Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Papa Francesco e la condanna dell'ipocrisia: "Mina anche l'unità della Chiesa"

© Sputnik . Vladimir Astapkovich / Vai alla galleria fotograficaPapa Francesco
Papa Francesco - Sputnik Italia, 1920, 25.08.2021
Seguici su
Nell'udienza di oggi, Papa Francesco punta il dito contro l'ipocrisia. Poi il saluto agli atleti impegnati nelle Paralimpiadi di Tokyo e il pensiero per le popolazioni terremotate.
Commentando la lettera di San Paolo ai Galati in un'aula Paolo VI riempita solo a metà per rispettare il distanziamento e ridurre al minimo il rischio di contagio, Papa Francesco, nell’udienza generale di oggi, punta il dito contro l’ipocrisia.
Una piaga che, afferma il pontefice, “spesso si nasconde nel luogo di lavoro, dove si cerca di apparire amici con i colleghi, mentre la competizione porta a colpirli alle spalle”. E ancora: “Nella politica non è inusuale trovare ipocriti che vivono uno sdoppiamento tra il pubblico e il privato”.

Ma l’ipocrisia, sottolinea il Papa, è presente anche tra i cattolici. “È particolarmente detestabile – ha detto il Papa - l’ipocrisia nella Chiesa, e purtroppo esiste l’ipocrisia nella Chiesa, e ci sono tanti cristiani e tanti ministri ipocriti”.

“Sia il vostro parlare sì sì, no no, il di più viene dal maligno", esorta il Papa, condannando gli atteggiamenti ipocriti e invitando tutti i fedeli a non aver “paura di essere veritieri, di dire la verità, di sentire la verità, di conformarci alla verità”.
“Un ipocrita – ha avvertito il Papa - non sa amare. Agire altrimenti dalla verità significa mettere a repentaglio l’unità nella Chiesa, quella per la quale il Signore stesso ha pregato”.
"L'ipocrita - ha spiegato Francesco - è una persona che finge, lusinga e trae in inganno perché vive con una maschera sul volto, e non ha il coraggio di confrontarsi con la verità. Per questo, non è capace di amare veramente”.
Il Papa si è poi rivolto agli atleti disabili che stanno gareggiando nelle Paralimpiadi di Tokyo. “Li ringrazio, perché offrono a tutti una testimonianza di speranza e di coraggio. Essi, infatti, - ha detto ancora il pontefice - manifestano come l’impegno sportivo aiuti a superare difficoltà apparentemente insormontabili”.
E, infine, il pensiero per i luoghi devastati dal terremoto a cinque anni dal sisma che ha colpito il centro Italia.

“Con il concreto aiuto delle istituzioni, è necessario dare prova di rinascita, senza lasciarsi abbattere dalla sfiducia”, è la riflessione di Papa Francesco, che ha esortato le popolazioni vittime della catastrofe ad “andare avanti con speranza”.

Papa Francesco - Sputnik Italia, 1920, 18.08.2021
Papa Francesco sul vaccino, è un atto di amore farlo

Le voci sulle dimissioni

Nei giorni scorsi, si sono rincorse voci sulle possibili dimissioni del Papa per motivi di salute. A parlarne era stato il vaticanista Antonio Socci, che in un retroscena pubblicato su Libero ha parlato di un nuovo conclave che potrebbe essere convocato addirittura nel giro di qualche mese.
Oggi, in un’intervista allo stesso quotidiano, Luis Badilla, direttore del Sismografo, sito vicino agli ambienti vaticani, ha escluso questa possibilità pur non sottovalutando le condizioni di salute di Papa Francesco, operato di recente al colon.
Secondo Badilla, però, pur essendo affetto da una malattia degenerativa, il Papa non starebbe pensando alle dimissioni. Più probabile, secondo il direttore, è una riduzione degli impegni pastorali, come i viaggi intercontinentali.
In programma per le prossime settimane, inoltre, sempre per Badilla, ci sarebbe in programma la promulgazione di una legge proprio riguardo l’eventualità della rinuncia di un pontefice.
Si parla, anticipa il direttore, anche della possibilità, sulla quale stanno lavorando i teologi e gli esperti di diritto canonico, di “un possibile Papa a termine, cioè sull'ipotesi che in futuro il Santo Padre a una certa età, 80 oppure 85 anni, rinunci al soglio pontificio e vada in pensione".
Via della Conciliazione  - Sputnik Italia, 1920, 18.08.2021
Vescovo cattolico brasiliano appare nudo in video, papa Francesco gli toglie la diocesi
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала