Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

I capibara "invadono" un quartiere benestante di Buenos Aires - foto

© Depositphotos / Hdamke Un giovane capibara
Un giovane capibara - Sputnik Italia, 1920, 25.08.2021
Seguici su
A Buenos Aires sono tornati i capibara. All'inizio, i residenti della zona hanno accolto con molta positività l'arrivo di questi mammiferi, appartenenti alla categoria dei roditori, ma ben presto sono iniziati i disagi e ora si cerca di correre ai ripari.
Il quartiere Nordelta, nella parte settentrionale di Buenos Aires, è stato improvvisamente invaso dai capibara. Secondo gli ecologisti, i roditori sono tornati nel territorio che un tempo apparteneva loro. Il quartiere, infatti, in passato era una zona paludosa, successivamente bonificata.
L'arrivo dei primi gruppi di roditori, alcune settimane fa, non ha preoccupato minimamente i residente del quartiere, che, anzi, davano da mangiare agli animali e gli facevano foto.
In seguito, però, il numero dei roditori è cresciuto repentinamente e sono iniziati i disagi. Alcuni animali hanno iniziato a danneggiare proprietà private e zone pubbliche, a rovesciare cassonetti dell'immondizia e due copibara hanno anche aggredito un cane, che ha riportato una ferita allo stomaco e alle zampe posteriori.
I capibara, inoltre, si siedono sul manto stradale, bloccando il traffico. Si è verificato anche un caso in cui uno degli animali ha fatto cadere un ciclista, episodio ripreso anche da una telecamera di videosorveglianza.
Secondo quanto riferito da La Nacion, la Direzione per la Flora e la Fauna bonaerense, insieme alle autorità di Nordelta, stanno lavorando per trovare una soluzione a questa situazione. L'opzione principale sarebbe trasferire i roditori in un'altra zona, ma Adelmar Funk, fondatore dell'Ecological Complex of America, sostiene che non ci sia un'altro territorio adatto al trasferimento dei copibara. A suo avviso, bisognerebbe trovare una soluzione che non incida troppo sull'ecosistema.
Il capibara è il roditore più grande del mondo. Può essere lungo fino a 1,30 metri e un esemplare adulto può arrivare a pesare fino a 60 chili. Sono gregari e vivono in gruppi di 10-20 elementi, in cui c'è sempre un maschio dominante che controlla un territorio solitamente compreso tra i 5 e i 20 ettari. Sono anfibi ed erbivori.
Protesta a Londra per salvare l'alpaca Geronimo malato di tubercolosi, Gran Bretagna - Sputnik Italia, 1920, 19.08.2021
Geronimo deve morire, la proprietaria dell’alpaca ‘condannato a morte’ perde la causa
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала