Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Tokyo2020, la cerimonia d'apertura delle Paralimpiadi estive

Seguici su
Ieri, a Tokyo, ha ufficialmente preso il via la XVI edizione delle Paralimpiadi.
© Sputnik . Pavel Bednyakov / Vai alla galleria fotografica

Dal 24 agosto al 5 settembre 2021 si disputerà, nella capitale del Giappone, la 16^ edizione dei Giochi Paralimpici estivi, rinviati di un anno, come le Olimpiadi, a causa della pandemia di Covid-19.

Dal 24 agosto al 5 settembre 2021 si disputerà, nella capitale del Giappone, la 16^ edizione dei Giochi Paralimpici estivi, rinviati di un anno, come le Olimpiadi, a causa della pandemia di Covid-19. - Sputnik Italia
1/13

Dal 24 agosto al 5 settembre 2021 si disputerà, nella capitale del Giappone, la 16^ edizione dei Giochi Paralimpici estivi, rinviati di un anno, come le Olimpiadi, a causa della pandemia di Covid-19.

© Sputnik . Pavel Bednyakov / Vai alla galleria fotografica

Nella cerimonia d’apertura, tenutasi nel nuovissimo Stadio Nazionale, è andato in scena uno spettacolo di canti e balli.

Nella cerimonia d’apertura, tenutasi nel nuovissimo Stadio Nazionale, è andato in scena uno spettacolo di canti e balli. - Sputnik Italia
2/13

Nella cerimonia d’apertura, tenutasi nel nuovissimo Stadio Nazionale, è andato in scena uno spettacolo di canti e balli.

© Sputnik . Pavel Bednyakov / Vai alla galleria fotografica

La parte centrale della cerimonia è stata, come al solito, caratterizzata dalla parata delle varie delegazioni nazionali.

La parte centrale della cerimonia è stata, come al solito, caratterizzata dalla parata delle varie delegazioni nazionali. - Sputnik Italia
3/13

La parte centrale della cerimonia è stata, come al solito, caratterizzata dalla parata delle varie delegazioni nazionali.

© Sputnik . Pavel Bednyakov / Vai alla galleria fotografica

Quest'anno ci sono oltre 4.400 atleti di 162 squadre nazionali.

Quest'anno ci sono oltre 4.400 atleti di 162 squadre nazionali. - Sputnik Italia
4/13

Quest'anno ci sono oltre 4.400 atleti di 162 squadre nazionali.

© Sputnik . Pavel Bednyakov

La prima delegazione a fare il suo ingresso allo stadio Olimpico è stata quella degli atleti rifugiati.

La prima delegazione a fare il suo ingresso allo stadio Olimpico è stata quella degli atleti rifugiati. - Sputnik Italia
5/13

La prima delegazione a fare il suo ingresso allo stadio Olimpico è stata quella degli atleti rifugiati.

© Sputnik . Pavel Bednyakov / Vai alla galleria fotografica

L'Italia è stata la 14^ delle nazioni presenti a sfilare.

L'Italia è stata la 14^ delle nazioni presenti a sfilare. - Sputnik Italia
6/13

L'Italia è stata la 14^ delle nazioni presenti a sfilare.

© Sputnik . Ilya Pitalev / Vai alla galleria fotografica

L'atleta azzurra paralimpica Beatrice Vio, scelta insieme al nuotatore Federico Morlacchi come portabandiera della nazionale paralimpica nella cerimonia di apertura dei XVI Giochi Paralimpici, ha condiviso le emozioni provate mentre sfilava con il tricolore.

L'atleta azzurra paralimpica Beatrice Vio, scelta insieme al nuotatore Federico Morlacchi come portabandiera della nazionale paralimpica nella cerimonia di apertura dei XVI Giochi Paralimpici, ha condiviso le emozioni provate mentre sfilava con il tricolore. - Sputnik Italia
7/13

L'atleta azzurra paralimpica Beatrice Vio, scelta insieme al nuotatore Federico Morlacchi come portabandiera della nazionale paralimpica nella cerimonia di apertura dei XVI Giochi Paralimpici, ha condiviso le emozioni provate mentre sfilava con il tricolore.

© Sputnik . Pavel Bednyakov / Vai alla galleria fotografica

"È stato bellissimo e superemozionante portare il tricolore alla cerimonia d'apertura delle Paralimpiadi, con Federico a un certo punto ci si è incastrata la bandiera e ci abbiamo messo due ore per riuscire a sventolarla bene. Bello tutto, siamo molto onorati di aver avuto questo ruolo. Speriamo di aver rappresentato l'Italia nel migliore dei modi", le parole di Bebe.

"È stato bellissimo e superemozionante portare il tricolore alla cerimonia d'apertura delle Paralimpiadi, con Federico a un certo punto ci si è incastrata la bandiera e ci abbiamo messo due ore per riuscire a sventolarla bene. Bello tutto, siamo molto onorati di aver avuto questo ruolo. Speriamo di aver rappresentato l'Italia nel migliore dei modi", le parole di Bebe. - Sputnik Italia
8/13

"È stato bellissimo e superemozionante portare il tricolore alla cerimonia d'apertura delle Paralimpiadi, con Federico a un certo punto ci si è incastrata la bandiera e ci abbiamo messo due ore per riuscire a sventolarla bene. Bello tutto, siamo molto onorati di aver avuto questo ruolo. Speriamo di aver rappresentato l'Italia nel migliore dei modi", le parole di Bebe.

© Sputnik . Ilya Pitalev / Vai alla galleria fotografica

L’età media dei convocati è di 33 anni: il più giovane è il 18enne Matteo Parenzan (tennistavolo), mentre la veterana è la ciclista plurimedagliata Francesca Porcellato, 51 anni, alla sua undicesima Paralimpiade.

L’età media dei convocati è di 33 anni: il più giovane è il 18enne Matteo Parenzan (tennistavolo), mentre la veterana è la ciclista plurimedagliata Francesca Porcellato, 51 anni, alla sua undicesima Paralimpiade. - Sputnik Italia
9/13

L’età media dei convocati è di 33 anni: il più giovane è il 18enne Matteo Parenzan (tennistavolo), mentre la veterana è la ciclista plurimedagliata Francesca Porcellato, 51 anni, alla sua undicesima Paralimpiade.

© Sputnik . Pavel Bednyakov / Vai alla galleria fotografica

Per via della pandemia, i 68.000 posti dello Stadio Olimpico di Tokyo sono rimasti vuoti.

Per via della pandemia, i 68.000 posti dello Stadio Olimpico di Tokyo sono rimasti vuoti. - Sputnik Italia
10/13

Per via della pandemia, i 68.000 posti dello Stadio Olimpico di Tokyo sono rimasti vuoti.

© Sputnik . Pavel Bednyakov / Vai alla galleria fotografica

"We have the wings", il titolo della cerimonia, che allude alle ali che spingono al volo del sogno paralimpico gli atleti in gara.

"We have the wings", il titolo della cerimonia, che allude alle ali che spingono al volo del sogno paralimpico gli atleti in gara. - Sputnik Italia
11/13

"We have the wings", il titolo della cerimonia, che allude alle ali che spingono al volo del sogno paralimpico gli atleti in gara.

© Sputnik . Pavel Bednyakov / Vai alla galleria fotografica

L’accensione della fiamma ha poi messo fine alla cerimonia e dato, di fatto, il via alla competizione.

L’accensione della fiamma ha poi messo fine alla cerimonia e dato, di fatto, il via alla competizione. - Sputnik Italia
12/13

L’accensione della fiamma ha poi messo fine alla cerimonia e dato, di fatto, il via alla competizione.

© Sputnik . Pavel Bednyakov / Vai alla galleria fotografica

L'evento planetario per il movimento paralimpico si concluderà il 5 settembre e assegnerà 540 medaglie in 22 discipline.

L'evento planetario per il movimento paralimpico si concluderà il 5 settembre e assegnerà 540 medaglie in 22 discipline. - Sputnik Italia
13/13

L'evento planetario per il movimento paralimpico si concluderà il 5 settembre e assegnerà 540 medaglie in 22 discipline.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала