Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gelmini: “Decisivi i dati dei prossimi 15 giorni. Il green pass può essere esteso”

© AFP 2021 / Andreas SolaroMaria Stella Gelmini, ministra degli Affari generali e Autonomie
Maria Stella Gelmini, ministra degli Affari generali e Autonomie - Sputnik Italia, 1920, 24.08.2021
Seguici su
La ministra per gli Affari regionali apre all’obbligo vaccinale: “non è un’eresia” se non si arriva all’80% di immunizzazione.
Un rallentamento della campagna vaccinale ad agosto era prevedibile, a causa delle vacanze di gran parte degli italiani, ma sui dati di immunizzazione del Paese "saranno decisivi i dati dei prossimi quindici giorni”, dice Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari Regionali, sul Corriere della Sera, aggiungendo che il “green pass può essere esteso”.

Per la ministra, in questa fase “è doveroso mantenere alta la vigilanza” e puntare a raggiungere una quota più alta di vaccinati, per guardare con “cauto ottimismo all’autunno”.

La scuola e il green pass

La ministra torna, poi, su un tema caldo: il certificato verde tra i banchi.
La scuola sarà in presenza, esordisce, c’è un piano presentato dal ministro Bianchi che prevede il green pass per i professori.
Ma lo stesso obbligo "per gli studenti può esistere solo nel contesto di un obbligo generale esteso a tutti. Il dato del 60% dei ragazzi fra 16 e 19 anni con già almeno una dose è incoraggiante”.

Smart working e obbligo vaccinale

La Gelmini parla poi dei lavoratori. “Non abbiamo acquistato oltre 100 milioni di dosi di vaccini per far lavorare gli italiani da casa. Lo smart working deve tornare a essere una possibile modalità di organizzazione del lavoro, prescindendo dai contagi”.
E il vaccino dovrebbe essere obbligatorio, secondo la ministra per "chi fa front office nella PA e per chi lavora nei servizi pubblici. Del resto l’obbligo vaccinale non è un’eresia: esiste già per alcune malattie”.
Una decisione in tal senso dovrebbe passare dal Parlamento, ma “se dovessimo giudicare irraggiungibile la copertura dell’80% della popolazione non vedrei alternative”.
Sanificazione di un'aula scolastica - Sputnik Italia, 1920, 19.08.2021
Green pass, tutti i dubbi sul rientro a scuola. I presidi: "Controlli impossibili"
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала