Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

A Firenze tornano gli studenti americani, il Comune: la White card equivale al green pass

Firenze, Toscana - Sputnik Italia, 1920, 24.08.2021
Seguici su
La precisazione dell’assessora all’Università che richiama la circolare del ministero della Salute che ha equiparato il certificato cartaceo americano al pass sanitario europeo.
Firenze si appresta ad accogliere nuovamente gli studenti universitari extracomunitari e in particolare americani dopo un lungo periodo di assenza legato alla pandemia.
L’arrivo ha comportato una precisazione da parte del Comune sulle informazioni relative alle certificazioni vaccinali degli studenti provenienti dagli Stati uniti, legata all’obbligo per gli universitari di avere il green pass per poter frequentare le lezioni in presenza.
A tal proposito l’assessora all’Università fiorentina, Elisabetta Meucci, ha ricordato che "la White Card statunitense rilasciata dalle autorità Usa ai cittadini americani che hanno completato il ciclo vaccinale è stata equiparata dal ministero della Salute italiano al Green Pass italiano/comunitario con circolare del 28 giugno scorso".

La certificazione Usa è ok

L’assessora ha spiegato di aver ricevuto segnalazioni sul tema da parte delle università straniere a Firenze.
"Il ritorno a Firenze degli studenti universitari statunitensi pone il problema oggettivo della verifica delle loro certificazioni verdi ai fini della vigente normativa nazionale” e comunitaria relativa al green pass, ha spiegato Meucci.
Gli studenti americani sono extracomunitari e come tali non possono avere il pass verde italiano ed europeo, ma "la White Card con il logo della Cdc” contiene i dati di vaccinazione, con le date di somministrazione e il tipo di vaccino somministrato.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала