Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il vaccino Pfizer riceve l'approvazione definitiva dalla FDA

© REUTERS / Dado Ruvic/IllustrationVaccino Pfizer
Vaccino Pfizer - Sputnik Italia, 1920, 23.08.2021
Seguici su
L'ente regolatorio americano ha dato l'autorizzazione piena al vaccino anti-Covid di Pfizer/Biontech. Finora è stato utilizzato grazie ad un'autorizzazione in uso d'emergenza.
La Food and Drug Administration (FDA) ha dato l'approvazione definitiva e completa al vaccino anti-Covid di Pfizer/Biontech. Per le autorità sanitarie statunitensi si tratta di una pietra miliare nella lotta contro la pandemia di coronavirus.

"Il traguardo di oggi segna un altro passo in avanti per invertire il corso di questa pandemia negli Stati Uniti", ha dichiarato Janet Woodcock, il commissario in carica della FDA.

La mossa dell'ente regolatorio degli Stati Uniti potrà risollevare la fiducia degli americani nella vaccinazione, mentre nel Paese si diffonde una nuova ondata di contagi.
"Il pubblico può essere molto fiducioso sul fatto che questo vaccino soddisfi gli elevati standard di sicurezza, efficacia e qualità di produzione che la FDA richiede per un prodotto approvato", ha aggiunto.
Gli Stati Uniti sono il primo Paese a dare la piena approvazione al vaccino Cominarty sviluppato da Pfizer e Biontech. Fino ad oggi il vaccino è stato impiegato nelle campagne di vaccinazione contro il Covid-19 con un'autorizzazione per l'uso d'emergenza, che richiede meno dati sugli studi clinici.
Per arrivare all'autorizzazione definitiva del vaccino per le persone di età pari o superiore a 16 anni ci sono voluti sei mesi di supervisione dei dati. Il Ceo di Pfizer, Albert Bourla spera che la decisione "contribuisca ad aumentare la fiducia nel nostro vaccino, poiché la vaccinazione rimane lo strumento migliore che abbiamo per aiutare a proteggere le vite".
Il vaccino di Pfizer ha ricevuto l'autorizzazione d'emergenza della FDA il 9 dicembre 2020. Gli Stati Uniti hanno lanciato a gennaio 2021 una campagna di vaccinazione su vasta scala, mentre sul Paese imperversava una recrudescenza di contagi Covid-19. In primavera è arrivata l'autorizzazione per la somministrazione nelle persone con più di 12 anni.
Ad oggi sono 201 milioni gli americani che hanno ricevuto una dose, 170 milioni sono completamente vaccinati.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала