Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Napoli, offerta choc a giovane barista: "Due euro l'ora e niente contratto"

© REUTERS / Yara NardiЛюди завтракают на открытой веранде бара в Риме
Люди завтракают на открытой веранде бара в Риме - Sputnik Italia, 1920, 22.08.2021
Seguici su
L'offerta di lavoro pubblicata su Facebook era rivolta ai giovani e aveva come condizione specifica quella che non sarebbe stato registrato nessun tipo di contratto. A parlare della vicenda è stato consigliere regionale Severino Nappi.
Un chiosco a San Giovanni a Teduccio era in cerca di un ragazzo da impiegare offrendo la paga di 2 euro l'ora con l'esplicita dichiarazione che non verrà registrato alcun contratto. Questa la vicenda che a Napoli ha attirato l'attenzione del consigliere regionale Nappi, il quale ha parlato della questione sui social.
Nappi, avendo saputo dell'offerta di lavoro, ha organizzato la telefonata registrata del giovane per verificarne la veridicità, poi pubblicandola.
"Fai un mese di prova poi ti prendo come apprendista due ore la mattina o se vuoi non ti faccio proprio niente. Sono 170 euro a settimana, poi se ci attaccano la corrente e togliamo il generatore possiamo fare le granite e i gelati e posso darti 200 euro a settimana", queste le parole della proprietaria che offriva il posto di lavoro.

Niente contratto per salvare il reddito di cittadinanza

L'offerta della titolare è avvalorata dal fatto che semmai ci fosse la percezione del reddito di cittadinanza, non verrebbe perso il beneficio.
"Questo è ciò che la sinistra non vede (o fa finta di non vedere). Il reddito di cittadinanza viene utilizzato da molti per sfruttare ancora di più il lavoro, senza tutele e senza contratti. 'Io ti pago 2 euro l'ora ma non ti metto in regola, così puoi continuare a percepire anche il reddito di cittadinanza'" commenta Nappi sul suo post Facebook.
Quest'ultimo ha poi aggiunto che il prezzo più alto di simili sotterfugi viene pagato da lavoratori ed imprenditori onesti e ritiene necessario che ci siano contratti chiari, tasse più basse e una riduzione generale del costo del lavoro.
Autovettura guardia di finanza - Sputnik Italia, 1920, 16.08.2021
Palermo: beccati 5 furbetti del reddito di cittadinanza, dovranno restituire 30 mila euro
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала