Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Stasera la Luna blu, ecco come e dove sarà possibile ammirarla

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaLuna piena
Luna piena - Sputnik Italia, 1920, 21.08.2021
Seguici su
Il fenomeno della Luna blu, differentemente da quando si potrebbe pensare, non coincide con un cambio di tonalità della superficie lunare.
Quando nella medesima stagione si assiste a quattro lune piene, la terza viene definita "blu".
E' proprio questo il fenomeno che avremo la possibilità di osservare domenica prossima, 22 agosto.
Ma cosa significa esattamente Luna blu? Innanzitutto, è bene specificare che tale aggettivazione non corrisponde ad una particolare tinta del nostro satellite.
L'apparente colore bluastro può infatti essere determinato da catastrofi, come l’eruzione di un vulcano da catastrofi, come l’eruzione di un vulcano, che fa sì che le particelle di polvere e ceneri esalate, avendo una grandezza maggiore della frequenza della luce rossa (circa 0,6 micron), ne modifichino apparentemente il colore.

Perché si chiama Luna blu?

"In media abbiamo una Luna piena al mese, in quanto il nostro satellite impiega 29,5 giorni, ossia poco meno di un mese, per completare il suo ciclo. Per questo motivo - ha spiegato l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope, a La Nazione - accade che, di tanto in tanto, abbiamo 13 volte la Luna piena in un anno".

E' per questo motivo che, per indicare questa luna ‘extra’, nel mondo anglosassone è entrato in uso il nome 'Luna Blu’.
Si tratta dunque di un evento particolare, insolito ma non di certo raro, e che si ripete circa ogni due anni e mezzo: il prossimo, infatti, sarà nel 2024.

Dove sarà possibile osservarla?

La Luna, per l'occasione, si presenterà brillante e illuminerà il cielo insieme a Giove e Saturno, ambedue nel periodo di massima visibilità.
Il fenomeno potrà essere osservato, meteo permettendo, ad occhio nudo da tutta Italia; inoltre, sarà possibile ammirarlo grazie alle immagini in diretta del Virtual Telescope , che saranno trasmesse sul Canale Scienza & Tecnica dell'Ansa a partire dalle ore 20:30.
Nel corso della trasmissione, il particolare effetto sarà fatto 'sfilare' su Roma e sui suoi monumenti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала