Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia, 1920, 18.09.2021
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

Afghanistan, talebani ordinano la chiusura delle classi miste nelle università di Herat

© Foto : PixabayDonne afgane in burqa
Donne afgane in burqa - Sputnik Italia, 1920, 21.08.2021
Seguici su
La coeducazione è stata definita "la radice di tutti i mali" dal capo dell'istruzione superiore dell'Emirato islamico.
Con una fatwa, la prima dalla presa di potere dello scorso 15 agosto, i talebani* hanno di fatto abolito l'esistenza di classi miste nelle università della provincia occidentale di Herat.
A riferirlo è l'agenzia di stampa 'Khaama', specificando che la decisione è maturata al termine di un lungo incontro della durata di tre ore, al quale hanno preso parte docenti universitari, titolari di istituzioni private e funzionari talebani.
Questi ultimi, nel corso della riunione, hanno sottolineato che le classi miste non sono giustificate e che saranno pertanto abolite.
Nelle università pubbliche e private della provincia di Herat, nell'Afghanistan occidentale, non sarà più permesso alle ragazze frequentare classi miste. Lo hanno ordinato i Talebani nella loro "prima fatwa", come riporta l'agenzia di stampa 'Khaama'.
Il mullah Farid, capo dell'istruzione superiore dell'Emirato islamico afghano, ha sostenuto che la co-educazione deve cessare immediatamente e ha anzi definito tale sistema "la radice di tutti i mali dlela società".
Come alternativa, Farid ha proposto che le ragazze siano seguite unicamente da docenti di sesso femminile e uomini anziani "virtuosi".

La risposta dei docenti

Da parte loro, i rappresentanti dei docenti della provincia di Herat hanno affermato che, sebbene gli istituti governativi siano in grado di gestire classi separate, ciò non sarà possibile negli istituti privati a causa del basso numero di studentesse.
Per tale motivo, hanno proseguito, migliaia di giovani donne potrebbero vedersi impossibilitate ad ottenere l'istruzione superiore.

Cosa sta succedendo in Afghanistan

La situazione in Afghanistan si è aggravata particolarmente questo mese, quando i talebani* hanno intensificato la loro offensiva contro le forze governative. L'unica provincia ancora non controllata dal movimento islamista è quella di Panjshir, a nord-est di Kabul.
Il 15 agosto i talebani sono entrati a Kabul e hanno preso il controllo del palazzo presidenziale. Il presidente afghano Ashraf Ghani ha lasciato il Paese per "scongiurare un bagno di sangue".
* organizzazione terroristica vietata in Russia e molti altri Paesi
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала