Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il debutto delle sardine nel Pd: per Santori un posto nelle liste Dem a Bologna

© AP Photo / Alberto PellaschiarMattia Santori
Mattia Santori - Sputnik Italia, 1920, 20.08.2021
Seguici su
Secondo La Nazione, il leader delle sardine, Mattia Santori, sarebbe pronto a candidarsi con il Pd alle prossime amministrative. In settimana dovrebbe arrivare l'annuncio ufficiale.
Da “Occupy Nazareno” al debutto in politica nelle liste dei Dem, il passo è stato breve. Un epilogo di questo tipo, in realtà, se l’aspettavano tutti. Ora, però, secondo La Nazione, la notizia sarebbe confermata: Mattia Santori, il leader delle Sardine, si candiderà alle prossime comunali di Bologna con il Pd.
Negli ultimi giorni, ricorda lo stesso quotidiano, le indiscrezioni erano iniziate a circolare, avvalorate da una serie di attestati di stima da parte di esponenti di peso del partito. L’intesa, insomma, sarebbe già stata raggiunta e la prossima settimana dovrebbe essere lo stesso Santori a rendere noti tutti i dettagli in una conferenza stampa.
Già lo scorso giugno, il capo dei pesciolini anti-leghisti non aveva fatto mistero di voler sostenere il candidato sindaco del centrosinistra Matteo Lepore, anche facendo “un passo avanti”.
“Ci presenteremo alle amministrative e sosterremo alcuni candidati” aveva anticipato il portavoce del movimento, nato per strappare l’Emilia-Romagna ad una possibile vittoria della Lega alle ultime elezioni regionali.
“Grazie a Letta, il Pd non è più un marchio tossico” aveva detto ancora Santori, anticipando le sue mosse.

Non è chiaro se il leader dei pesciolini correrà come capolista o se sarà inserito nell’elenco dei candidati del Pd al consiglio comunale. Per saperlo, bisognerà attendere una settimana, quando l’asssemblea Dem, riunita alla festa dell’Unità, chiuderà la lista dei candidati.

Con Lepore, come ricorda IlGiornale.it, Santori è in ottime relazioni. "Rappresenta – diceva a proposito del candidato del centro sinistra - quella stessa cerniera che abbiamo provato a costruire fra la politica istituzionale e la politica dal basso".
Ma, in Emilia-Romagna, i pesciolini possono contare anche sull’appoggio dell’ex eurodeputata Pd Elly Schlein, ora vice-presidente della regione, e dello stesso governatore, Stefano Bonaccini, che deve in parte proprio alla mobilitazione delle sardine la sua vittoria contro la candidata del partito di Matteo Salvini, Lucia Borgonzoni.
Golfo di Napoli e Vesuvio  - Sputnik Italia, 1920, 11.08.2021
Elezioni amministrative, ecco cosa dicono i sondaggi sui candidati di Napoli, Milano e Roma
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала