Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Toscana: ricorso di medici e sanitari no-vax al Tar contro la sospensione dal servizio

© Sputnik . Valery MelnikovMedici ed il paziente
Medici ed il paziente  - Sputnik Italia, 1920, 19.08.2021
Seguici su
Ricorso amministrativo dei medici e degli operatori sanitari toscani.
Circa mille tra dottori e operatori sanitari hanno presentato ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale della Toscana (Tar) per richiedere di sospendere le misure prese nei loro riguardi a causa del rifiuto di farsi vaccinare. La notizia è segnalata da La Repubblica, con riferimento all'avvocato che li assiste in questa battaglia legale.

"Abbiamo già notificato, ed è in corso di deposito, del ricorso con circa 1.000 ricorrenti ma stiamo raccogliendo altre firme, circa 200, per un altro ricorso uguale", le parole dell'avvocatessa Tiziana Vigni che segue la causa insieme al legale e docente di Diritto Costituzionale Daniele Granara. Si nota che la Vigni era stata candidata alla presidenza della Toscana con la lista 'Vaccini Vogliamo Verità'.

In precedenza avevano fatto ricorso al Tar, contro l'obbligo vaccinale, gli operatori sanitari e i medici di Brescia, Bergamo, Cremona e Mantova. Nel loro ricorso sostenevano che non si trattasse di un'azione no-vax, ma di "una battaglia democratica" per "evitare ad una persona di correre un rischio (reazione avversa del vaccino - ndr) per svolgere la professione".
Sondaggio
I medici devono farsi vaccinare?
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала