Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia, 1920, 18.09.2021
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

Talebani a caccia degli afghani che hanno collaborato con le forze USA e NATO

© AP Photo / Gulabuddin AmiriI talebani (organizzazione terroristica vietata in Russia) nella città di Ghazni
I talebani (organizzazione terroristica vietata in Russia) nella città di Ghazni - Sputnik Italia, 1920, 19.08.2021
Seguici su
Secondo il New York Times, i talebani stanno attivamente dando la caccia agli afghani che hanno collaborato con le forze statunitensi e della Nato.
I talebani* hanno intensificato le ricerche degli afghani che hanno collaborato con le forze statunitensi e della Nato, segnala il New York Times, riferendosi ad un documento riservato delle Nazioni Unite.
La valutazione analitica della situazione in Afghanistan è stata compilata dal Centro norvegese per l'analisi globale, che fornisce informazioni di intelligence a varie strutture e agenzie delle Nazioni Unite.

Secondo il documento, i talebani vanno casa per casa e "arrestano e/o minacciano di uccidere o arrestare i familiari di coloro che sono sulla loro lista se questi non si consegnano". Va notato che questo elenco include molti afghani in attesa di evacuazione all'aeroporto di Kabul.

Secondo il quotidiano, le informazioni contenute nel documento contraddicono la posizione ufficiale resa pubblica dai talebani, secondo cui il movimento non avrebbe cercato di vendicarsi dei suoi oppositori e nemici.
La linea diretta con Vladimir Putin - Sputnik Italia, 1920, 19.08.2021
La situazione in Afghanistan
Telefonata Putin-Draghi: discussa la situazione in Afghanistan
La situazione in Afghanistan si è aggravata particolarmente questo mese, quando i talebani hanno intensificato la loro offensiva contro le forze governative. L'unica provincia ancora non controllata dal movimento islamista è quella di Panjshir, a nord-est di Kabul. Il 15 agosto, i talebani sono entrati a Kabul e hanno preso il controllo del palazzo presidenziale. Il presidente afghano Ashraf Ghani ha lasciato il Paese per "scongiurare un bagno di sangue".
*Organizzazione terroristica estremista illegale in Russia e molti altri Paesi
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала