Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia, 1920, 18.09.2021
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

"Caos" in Afghanistan: Di Maio al Copasir (dopo le polemiche sulla foto in spiaggia)

© AFP 2021 / Alberto Pizzoli Luigi Di Maio a Matera
Luigi Di Maio a Matera - Sputnik Italia, 1920, 19.08.2021
Seguici su
Venerdì il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, è atteso al Copasir per riferire sul caos afghano. Ieri la telefonata con il segretario di Stato americano Antony Blinken.
Mentre in Afghanistan continua l’avanzata dei talebani*, con scontri a Jalalabad e all’aeroporto di Kabul, domani il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, è atteso al Copasir per riferire sulla situazione nel Paese, riconquistato dal gruppo fondamentalista dopo il ritiro delle truppe americane.
Mercoledì mattina ad essere ascoltata era stata la direttrice del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (DIS), Elisabetta Belloni. Gli 007 italiani sul campo, ha assicurato l’ambasciatrice, come si legge in un resoconto di Repubblica, stanno continuando a lavorare per garantire la protezione e l’arrivo nel nostro Paese di chi ha collaborato con la missione italiana in Afghanistan.
Il focus dell’audizione è stata l'attuale situazione sul campo, l’identikit dei nuovi leader talebani, le possibili alleanze del nuovo emirato e gli equilibri regionali che si definiranno nel prossimo futuro. E poi, il possibile aumento della minaccia terroristica, dei flussi migratori e le implicazioni riguardanti i traffici di droga.
Domani, l’arrivo di Di Maio a Palazzo San Macuto è previsto per la tarda mattinata. Il ministro è tornato a Roma dopo le polemiche sulla vacanza in Puglia nei giorni clou della crisi afghana.
Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio alla riunione della Coalizione globale contro l'Isis - Sputnik Italia, 1920, 16.08.2021
La situazione in Afghanistan
È polemica per le foto in spiaggia di Di Maio a Ferragosto mentre l’Afghanistan sprofonda
Ieri il capo della Farnesina ha sentito al telefono il segretario di Stato americano Antony Blinken. La conversazione, secondo quanto si apprende dal dipartimento di Stato americano, si è concentrata sul coordinamento tra gli alleati in Afghanistan, sugli sforzi necessari per l’evacuazione dal Paese di chi si trova in situazione di pericolo e per la garanzia della sicurezza di tutti i cittadini afghani e internazionali che si trovano sul territorio.
Oggi, alle 14.30, sarà invece la volta della riunione online dei ministri degli Esteri del G7, proprio sulla gestione della caos afghano. Un “caos” che, secondo le parole pronunciate ieri dal presidente americano Joe Biden, intervistato dalla Abc, era inevitabile con il ritiro delle truppe Usa.
*Organizzazione terroristica estremista illegale in Russia e in altri paesi
Sondaggio
Italia dovrebbe accogliere i profughi afghani?
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала