Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Autorità statunitensi intraprendono causa anti-trust contro Facebook

Facebook
Facebook - Sputnik Italia, 1920, 19.08.2021
Seguici su
La Federal Trade Commission statunitense ha accusato Facebook di monopolizzare il mercato pubblicitario.
La Federal Trade Commission statunitense ha intentato una causa antitrust contro Facebook, accusando il social network di eliminare i concorrenti e di monopolizzare il mercato della pubblicità sui social.

"La posizione dominante di Facebook assicura all'azienda ricavi sbalorditivi… Solo l'anno scorso, il suo fatturato ha superato gli 85 miliardi di dollari, mentre il profitto ha superato i 29 miliardi di dollari", si afferma nel ricorso depositato presso il tribunale distrettuale di Washington.

Logo Facebook - Sputnik Italia, 1920, 17.07.2021
Casa Bianca critica Facebook per azioni "inadeguate" contro disinformazione su vaccini anti-Covid
Secondo la commissione, "la società monetizza principalmente il monopolio del social network, vendendo pubblicità basata sulla sorveglianza (informatica) degli utenti".
Negli ultimi dieci anni, Facebook, secondo gli autori dell'esposto, ha "comprato" aziende che potevano potenzialmente diventare suoi concorrenti, creando così un mercato in cui è l'unico attore.
Le autorità chiedono al tribunale di giudicare il social network colpevole di violazione delle leggi antitrust e costringerlo a non intraprendere tali azioni in futuro.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала