Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia, 1920, 18.09.2021
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

In Grecia cresce il timore per un afflusso incontrollato di profughi afghani

© REUTERS / Yannis BehrakisЖители Кабула празднуют и сопровождают бойцов Северного Альянса, которые входят в столицу Афганистана Кабул
Жители Кабула празднуют и сопровождают бойцов Северного Альянса, которые входят в столицу Афганистана Кабул - Sputnik Italia, 1920, 18.08.2021
Seguici su
Le autorità greche sono pronte a contrastare l'afflusso di clandestini in relazione alla situazione in Afghanistan.
Le autorità greche sono pronte a contrastare l'ingresso illegale dei migranti attraverso le frontiere terrestri e marittime in relazione alla situazione in Afghanistan, ha affermato l'ufficio stampa del premier greco a seguito di una riunione del Consiglio di sicurezza nazionale del governo (KYSEA).
La riunione del consiglio è stata presieduta oggi dal premier Kyriakos Mitsotakis.
"L'incontro ha valutato l'evoluzione della situazione in Afghanistan. La priorità resta il coordinamento del rientro in sicurezza dall'Afghanistan delle persone e delle loro famiglie che hanno collaborato con le forze greche. Il coordinamento di tutte le azioni necessarie è svolto dal ministero degli Esteri," si legge nel comunicato a margine della riunione.
Hanno anche discusso della pianificazione sia a livello europeo che bilaterale e nazionale della necessità di proteggere i confini e prevenire una nuova crisi umanitaria, ha affermato l'ufficio stampa.
Американские солдаты в аэропорту Кабула  - Sputnik Italia, 1920, 16.08.2021
La situazione in Afghanistan
UE sull'Afghanistan, appello di Sassoli: "dare asilo politico agli afghani in fuga"
"Le autorità greche sono sempre in allerta sia alle frontiere terrestri che marittime per impedire gli ingressi illegali", afferma la nota.
All'incontro hanno partecipato, in particolare, i ministri degli Esteri, della Protezione Civile, della Difesa nazionale, il capo di Stato Maggiore e il capo dell'intelligence nazionale.

Crisi afghana

Domenica scorsa i talebani* hanno annunciato di aver conquistato la capitale Kabul e la fine della loro offensiva contro le truppe governative, intensificatasi con l'inizio del ritiro delle forze statunitensi e della Nato, presenti nel Paese asiatico dal 2001. Il presidente afghano Ashraf Ghani ha lasciato il Paese "per scongiurare un massacro", secondo la sua dichiarazione. I talebani hanno già chiarito che non ci sarà un governo di transizione, ma "un passaggio completo" del potere; il movimento islamista è impegnato a mantenere l'ordine e la sicurezza nelle città sotto il loro controllo.
* organizzazione terroristica vietata in Russia e molti altri Paesi
Sondaggio
Italia dovrebbe accogliere i profughi afghani?
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала