Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia, 1920, 18.09.2021
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

20 gli italiani ancora sul territorio afghano

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaAfghani in una strada di Kabul
Afghani in una strada di Kabul - Sputnik Italia, 1920, 18.08.2021
Seguici su
Lo ha dichiarato il console Tommaso Claudi, anch'egli rimasto nel Paese, nella capitale Kabul. Inoltre, 200 afghani sono stati evacuati per essere trasferiti in Italia, segnala il ministero della Difesa italiano.
Nel territorio afghano, ormai controllato dai talebani*, che domenica scorsa sono entrati a Kabul e hanno messo in fuga l'ormai ex presidente Ghani, sono presenti 20 cittadini italiani, ha riferito il console Tommaso Claudi, citato dall'Ansa.

"Abbiamo evidenza di venti connazionali, non solo a Kabul, ma anche nelle altre province dell'Afghanistan".

Il diplomatico ha affermato che "il nostro obiettivo è mantenere il ponte aereo aperto" ed ha evidenziato che "in mattinata sono state messe in salvo attiviste dei diritti femminili e una parte consistente dei collaboratori dell'Ambasciata d'Italia a Kabul".
In aggiunta, il ministero della Difesa italiano ha comunicato che oggi hanno lasciato Kabul 200 afghani a bordo di aerei militari, per raggiungere la penisola.

"Alle 103 persone imbarcate con il primo C130 decollato da Kabul nel pomeriggio di oggi, altre 97 persone sono appena partite dall'aeroporto afghano con un secondo C130. I 200 afgani verranno poi tutti imbarcati su un KC 767 per essere trasportate in Italia."

Ieri il presidente del Consiglio Mario Draghi aveva ribadito che l'Italia avrebbe evacuato anche il personale afghano che aveva collaborato con la missione diplomatica e la rappresentanza militare italiana, così come le donne e gli attivisti dei diritti a rischio di persecuzione da parte dei talebani.

Che cosa sta succedendo in Afghanistan

La situazione in Afghanistan è diventata particolarmente calda nelle ultime settimane, quando i talebani hanno lanciato una rapida offensiva in tutto il Paese e hanno conquistato tutti i valichi di frontiera. Il 15 agosto, gli islamisti sono entrati a Kabul ed hanno preso il controllo del palazzo presidenziale. Il presidente afghano Ashraf Ghani ha lasciato il Paese per "scongiurare un massacro". Nella notte del 16 agosto, un rappresentante dell'ufficio politico dei talebani, Mohammad Naim, ha affermato che la guerra in Afghanistan era finita e che la forma di governo dello stato sarebbe diventata chiara nel prossimo futuro.
*Organizzazione terroristica estremista illegale in Russia e molti altri Paesi
Sondaggio
Italia dovrebbe accogliere i profughi afghani?
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала