Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nigeria, la Polizia islamica decapita i manichini dei negozi: "simboli di idolatria"

© Sputnik . Alexandr Wilf / Vai alla galleria fotograficaTesta di un manichino
Testa di un manichino - Sputnik Italia, 1920, 17.08.2021
Seguici su
L'Hisbah (polizia religiosa islamica) dello Stato di Kano non aveva ancora imposto di vietare i manichini con la testa, ma già l'anno scorso rasava forzatamente i giovani che sfoggiavano acconciature "mohawk" e li redarguiva se indossavano pantaloni a vita bassa.
L'Hisbah, la polizia islamica nello Stato di Kano in Nigeria, ha ordinato di decapitare i manichini dei negozi di abbigliamento per aver infranto il divieto musulmano sull'idolatria.
"L'Islam disapprova l'idolatria", ha detto alla BBC il comandante della polizia religiosa di Hisbah, Haruna Ibn-Sina. "Con la testa sembra un essere umano".
Ha aggiunto che anche con le teste rimosse, i manichini dovrebbero essere tenuti sempre coperti, perché "la forma del seno, la forma del sedere, è contraria agli insegnamenti della Sharia".
Kano è tra i 12 Stati nigeriani nel nord a maggioranza musulmana del Paese dove viene applicata la Sharia. Tuttavia il conduttore di un talk show radiofonico della città di Kano, Moses Ajebo, ha affermato che la decisione sui manichini non è piaciuta alla gente.
"Abbiamo ricevuto molte chiamate e messaggi da coloro che dicono di non essere d'accordo con l'ordinanza", ha detto Ajebo.
L'Hisbah doveva ancora imporre il divieto sulla testa dei manichini, ma già l'anno scorso la polizia religiosa rasava i giovani che sfoggiavano acconciature "mohawk" e li redarguiva se indossavano pantaloni a vita bassa.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала