Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Castelporziano, attentato incendiario alla tenuta del presidente della Repubblica italiana

© Foto : QuirinalePresidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo intervento alla cerimonia della Festa nazionale della Repubblica
Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo intervento alla cerimonia della Festa nazionale della Repubblica - Sputnik Italia, 1920, 17.08.2021
Seguici su
Piromani in azione anche nella tenuta presidenziale di Castelporziano, nell’area di Roma sud, dove d’estate il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è solito trascorrere un periodo di riposo.
I piromani sarebbero entrati in azione intorno alle ore 6 di questa mattina, riporta RaiNews, gettando degli inneschi oltre il muro di cinta su via Pratica di Mare.
A prendere fuoco una piccola porzione di macchia mediterranea di 20 metri quadrati e degli arbusti.
Grazie al senso civico di alcuni cittadini, che si sono accorti del fumo all’interno della tenuta, sono stati avvisati i Vigili del fuoco di Pomezia, che sono intervenuti sul posto spegnendo l’incendio.
L'aereo Bombardier CL-415 dei Vigili del Fuoco  - Sputnik Italia, 1920, 05.08.2021
Roghi in Sardegna e Sicilia, Cingolani: “Il 57,4% degli incendi sono stati dolosi”
Sono giunti sul posto anche i Carabinieri forestali, per supportare i Vigili del fuoco nelle indagini al termine dello spegnimento del rogo.
In un breve comunicato, il presidente della Repubblica ha ringraziato i cittadini, gli uomini intervenuti in modo tempestivo e condannato il gesto come “atti di criminalità che colpiscono la comunità civile”.
Appena tre giorni fa, venerdì 13 agosto, il Capo dello Stato aveva sorvolato in elicottero l’Oristanese colpito da un grave incendio per constatare con i suoi occhi quanto accaduto in quell’area della Sardegna.
Mattarella aveva detto che “chi se ne è reso colpevole, ha sulla coscienza una gravissima responsabilità”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала