Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vaccini, somministrate oltre 73,7 milioni di dosi

© Foto : CC-BY-NC-SA 3.0 IT / Ufficio Stampa Presidenza del Consiglio dei Ministri / Antonio MorlupiConsegna Vaccini Pfizer all'Ospedale Santa Maria della Pietà a Roma
Consegna Vaccini Pfizer all'Ospedale Santa Maria della Pietà a Roma - Sputnik Italia, 1920, 16.08.2021
Seguici su
Vaccinazioni nel fine settimana di Ferragosto: tra sabato e domenica sono state somministrate meno di 200 mila dosi di vaccino contro il Covid-19. Più del 65,8% della platea ha completato il ciclo vaccinale.
Sono già state somministrate più di 73,7 milioni di dosi di vaccino contro il Covid-19, mentre il 65,8% degli over 12 è stato completamente immunizzato. L'obiettivo posto dalla struttura commissariale è di coprire, entro il 30 settembre, l'80% della popolazione.
Secondo i dati del report Aifa, l'Italia ha somministrato 73.770.416 delle 77.365.880 dosi ricevute, pari al 95,4%. Le persone che hanno concluso il ciclo vaccinale con la doppia dose o con il vaccino monodose sono 35.557.969.
Nel mese di agosto, la somministrazione giornaliera dei vaccini si è ridotta, scendendo al di sotto delle 500 mila dosi giornaliere. Venerdì 13 agosto, sono state somministrate 289.737 dosi, mentre nel fine settimana di Ferragosto sono state inoculate 123.616 dosi sabato 14 e 51.065 domenica 15 agosto.
Francesco Vaia, direttore sanitario dell'Istituto Spallanzani di Roma - Sputnik Italia, 1920, 15.08.2021
Covid, Vaia: "Spieghiamo perché vaccinarsi a chi non l'ha ancora fatto"
Per quanto riguarda le fasce d'età, è stata raggiunta una buona copertura degli over 80, oltre il 91%, ma restano più di due milioni di over 60 che non hanno ricevuto neanche una dose di vaccino. Cresce, invece, la copertura fra i teen ager, in vista dell'inizio dell'anno scolastico a settembre. Nella fascia 12-15 anni, il 30% ha ricevuto la prima dose, mentre tra i 16 e i 19 anni sono il 60%.
Nella campagna nazionale è stato utilizzato maggiormente il vaccino mRna di Pfizer/Biontech (53.778.443 dosi), seguito da AstraZeneca (12.023.185), Moderna (9.557.609) e Johnson&Johnson (2.006.641). I due vaccini a vettore virale di AstraZeneca e il monodose J&J sono stati limitati agli over 60, dopo l'osservazione di rarissimi casi di tromboembolia anche letali.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала