Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il presidente afghano Ghani si trova in Oman

© Ministero degli Esteri della Federazione Russa / Vai alla galleria fotograficaAshraf Ghani il 16 luglio durante un incontro bilaterale col ministro degli esteri russo Lavrov
Ashraf Ghani il 16 luglio durante un incontro bilaterale col ministro degli esteri russo Lavrov - Sputnik Italia, 1920, 16.08.2021
Seguici su
Il presidente dell'Afghanistan Ashraf Ghani, fuggito dal Paese domenica, attualmente si trova nel sultanato dell'Oman, ha affermato a Spuntik una fonte vicina alle autorità afghane.
"Secondo le mie informazioni, il presidente si trova nell'Oman", ha detto.
Commentando il fatto che i rappresentanti del governo omanita hanno smentito la notizia, l'interlocutore dell'agenzia ha risposto: "è ovvio che la smentiscono".
Domenica sera una fonte di Sputnik aveva reso noto che il presidente dell'Afghanistan Ashraf Ghani aveva accettato la proposta di dimettersi ed era partito da Kabul verso il Tagikistan per recarsi in un terzo paese. Presumibilmente, la meta finale del suo viaggio sono gli USA.
Al momento le segnalazioni secondo cui Ghani aveva trovato rifugio in un paese tra Kazakistan, Tagikistan ed Uzbekistan sono state smentite in maniera formale dalle autorità di questi paesi.
Il presidente afghano Ashraf Ghani ha dichiarato di aver lasciato il Paese "per evitare un massacro". L'Ambasciata russa a Kabul, commentando la fuga del capo di Stato, ha raccontato che le sue quattro macchine erano riempite di soldi, c'è stata inoltre un'altra parte di contanti lasciata sulla pista di decollo siccome non entrata nell'elicottero.
La situazione in Afghanistan si è inasprita nelle ultime settimane, con l'avanzata del movimento radicale Talebani* verso le grandi città del Paese. Domenica, media e varie fonti hanno riportato che i talebani hanno preso il controllo di tutti i valichi di frontiera dell'Afghanistan. In seguito i talebani sono entrati a Kabul e hanno occupato il Palazzo Presidenziale.
Nella notte tra domenica e lunedì, il portavoce dell'ufficio politico dei Talebani, Mohammad Naeem, ha annunciato la fine della guerra in Afghanistan e anche che a breve sarà presa una decisione riguardo la forma di governo.
*organizzazione terroristica estremista illegale in Russia ed in altri Paesi
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала