Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Colloquio Lavrov-Blinken sulla situazione in Afghanistan: a breve consultazioni con Cina e Pakistan

© Ufficio stampa ministero Esteri Russia / Vai alla galleria fotograficaIl ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov e il segretario di Stato degli USA Antony Blinken
Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov e il segretario di Stato degli USA Antony Blinken - Sputnik Italia, 1920, 16.08.2021
Seguici su
Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha informato il segretario di Stato degli USA Antony Blinken sulle valutazioni della Russia riguardo la situazione in Afghanistan, nonché sui contatti dell'Ambasciata russa a Kabul con tutte le principali forze politiche del Paese, rende noto il ministero degli Esteri russo.
Il documento fa notare che il colloquio telefonico si è tenuto lunedì su iniziativa della parte americana.
"Lavrov ha informato il collega sulle valutazioni russe riguardo la situazione e sui contatti dell'Ambasciata russa con i rappresentanti delle forze principali dell'Afghanistan nell'interesse del contribuire a garantire stabilità e ordine", si legge nella nota del dicastero a margine della conversazione.
Inoltre, le parti hanno convenuto sul proseguimento delle consultazioni con il coinvolgimento di Cina, Pakistan e altri Paesi interessati, nonché dell'ONU per facilitare la creazione delle condizioni per un dialogo tra le parti afghane nel nuovo contesto, si aggiunge nel documento.
La situazione in Afghanistan si è inasprita nelle ultime settimane, con l'avanzata del movimento radicale Talebani* verso le grandi città del Paese. Domenica, media e varie fonti hanno riportato che i talebani hanno preso il controllo di tutti i valichi di frontiera dell'Afghanistan. In seguito i talebani sono entrati a Kabul e hanno occupato il Palazzo Presidenziale.
Nella notte tra domenica e lunedì, il portavoce dell'ufficio politico dei Talebani, Mohammad Naeem, ha annunciato la fine della guerra in Afghanistan e anche che a breve sarà presa una decisione riguardo la forma di governo.
*organizzazione terroristica estremista bandita in Russia ed in altri Paesi
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала