Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia, 1920, 18.09.2021
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

Ambasciata USA in Afghanistan riporta disordini all'aeroporto di Kabul: caos sulla pista

© 1st Lt. Erin RecanzoneElicotteri delle forze governative afghane
Elicotteri delle forze governative afghane - Sputnik Italia, 1920, 15.08.2021
Seguici su
L'Ambasciata degli Stati Uniti in Afghanistan ha emesso un allarme di sicurezza, dicendo che ci sono state segnalazioni di un incendio all'interno dell'aeroporto di Kabul.
L'Ambasciata degli Stati Uniti in Afghanistan ha emesso un allarme di sicurezza, dicendo che ci sono state segnalazioni di un incendio all'interno dell'aeroporto di Kabul.
Il personale diplomatico di un certo numero di Paesi è stato trasferito all'aeroporto di Kabul dopo che è diventato chiaro che i talebani avrebbero raggiunto la città in pochi giorni. Domenica il militanti islamici hanno circondato la capitale afghana, dopo aver rivendicato il controllo del palazzo presidenziale.
"Le condizioni di sicurezza a Kabul stanno rapidamente cambiando e la situazione all'aeroporto sta peggiorando velocemente. Ci sono notizie di fiamme all'aeoreoporto e stiamo istruendo i cittadini statunitensi a ripararsi sul posto. L'Ambasciata degli Stati Uniti in Afghanistan ha sospeso le operazioni consolari con effetto immediato. Non dirigetevi all'ambasciata o all'aeroporto in questo momento".
Poco dopo, l'Ambasciata degli Stati Uniti ha corretto la dichiarazione fatta per rimuovere l'avviso sul non dirigersi all'ambasciata o all'aeroporto e dichiarando che darà rifugio ai cittadini statunitensi:
Gli Stati Uniti hanno iniziato l'evacuazione dei diplomatici dalla loro ambasciata in Afghanistan sabato mattina. Il segretario di Stato Antony Blinken ha detto che il personale dell'Ambasciata degli Stati Uniti a Kabul stava lasciando il compound e stava andando all'aeroporto, mentre gli insorti Talebani* entravano nella capitale afghana ed i funzionari locali hanno detto che il presidente Ashraf Ghani si era dimesso e fuggito dal Paese.
Blinken ha detto che Washington aveva avvertito il gruppo terroristico che ci sarebbe stata una "risposta rapida e decisiva" se questi ultimi dovessero interferire con il personale americano.

Aeroporto di Kabul unica via d'uscita dal paese

L'aeroporto internazionale di Kabul è l'unica via d'uscita dal paese verso l'estero, e lo snodo cruciale per l'evacuazione degli occidentali presenti in Afghanistan.
Sui social network è stato pubblicato un video in cui si vede la folla tentare di imbarcarsi su un aereo da trasporto dell'esercito dell'India.
*Organizzazione terroristica estremista bandita in Russia ed in altri Paesi
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала