Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia, 1920, 18.09.2021
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

Afghanistan, talebani controllano il 100% dei confini

© AP Photo / Mohammad Asif Khan I talebani (organizzazione terroristica vietata in Russia) nella città di Farah

I talebani (organizzazione terroristica vietata in Russia) nella città di Farah - Sputnik Italia, 1920, 15.08.2021
Seguici su
I guerriglieri stanno continuando la propria offensiva e si preparano a cingere d'assedio la capitale Kabul.
Mentre continua l'inarrestabile avanzata verso Kabul, i guerriglieri talebani avrebbero sotto controllo la totalità delle frontiere dell'Afghanistan con i Paesi confinanti.
E' quanto si apprende dall'agenzia di stampa AP, precisando che le ultime sacche di resistenza governative ai valichi di confine sono state spazzate via.
All'inizio della giornata odierna,i media hanno riferito che i talebani hanno catturato Jalalabad, la capitale della provincia di Nangarhar, nell'Afghanistan settentrionale, una delle due grandi città del paese rimaste sotto il controllo del governo afghano, oltre alla capitale Kabul.
Militari Usa in Afghanistan - Sputnik Italia, 1920, 15.08.2021
La situazione in Afghanistan
Afghanistan, iniziata l'evacuazione dell'ambasciata USA a Kabul

La situazione in Afghanistan

Le ostilità tra il governo afghano e i talebani si sono intensificate quando le truppe di USA e NATO hanno iniziato a ritirarsi dal paese. Da allora i talebani hanno conquistato vasti territori rurali e lanciato un'offensiva contro le principali città.
Agli inizi di agosto i talebani hanno occupato la città di Lashkar Gah, nella provincia di Helmand, e a metà del mese hanno dichiarato di aver preso sotto controllo centri amministrativi delle province di Ghazni, Herat, Kandahar, Konduz e 18 capoluoghi di altre province.
*organizzazione terroristica estremista bandita in Russia ed in altri Paesi
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала