Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid, Iss lancia l'allarme: "Tasso di ospedalizzazione per i non vaccinati 7 volte più alto"

© REUTERS / Ciro De LucaVaccinazione, gli operatori sanitari preparano dosi di vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19 presso un centro di vaccinazione a Napoli
Vaccinazione, gli operatori sanitari preparano dosi di vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19 presso un centro di vaccinazione a Napoli - Sputnik Italia, 1920, 14.08.2021
Seguici su
Contestualmente, si rileva anche un aumento dell'incidenza dei casi di infezione tra i bambini.
Il tasso di ospedalizzazione degli italiani non vaccinati registrato negli ultimi trenta giorni è stato oltre sette volte più alto rispetto ai vaccinati con ciclo completo.
E' quanto emerge dal rapporto di sorveglianza integrata Iss sul monitoraggio Covid, pubblicato sul sito Epicentro dell'Istituto.
Nel documento, viene infatti indicato come il numero di ospedalizzati tra i non vaccinati sia di 52 ogni 100.000 abitanti contro gli appena 7 per i vaccinati.

In aumento l'incidenza infantile

Allo stesso tempo, l'Istituto superiore di sanità ha fatto notare come, nel corso dell'ultima settimana, sia aumentata l'incidenza dei contagi tra i bambini nella fascia 0-9 anni.
Per la prima volta da maggio, si è infatti saliti sopra i 50 casi per 199.000 abitanti per questa fascia di popolazione.
Restano invece in linea con i dati della settimana precedenti le cifre relative alla fascia 10-19 anni (156 su 100.000 abitanti), in quella 20-29 (145 su 100.000 abitanti), 30-39 (79 su 100.000 abitanti) e 40-49 (56 su 100.000 abitanti).
Bambina ferita durante l'attacco missilistico a Ganja  - Sputnik Italia, 1920, 11.08.2021
L'allarme dei pediatri: il coronavirus uccide anche i bambini, vaccinate anche loro

Il Covid-19 in Italia

Ieri in Italia si è registrato un aumento di 7.409 casi Covid, cifra che ha portato il totale dall'inizio della pandemia a 4.427.827. Contestualmente, sono state registrate 45 vittime, con il totale dei decessi che è salito a 128.379.
La crescita del numero di persone che sono guarite dalla malattia è stata, secondo l'ultimo bollettino, di 4.388 unità, cifra che ha portato il totale dei guariti a 4.175.198.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала