Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Afghanistan, Ghani promette di prevenire ulteriore instabilità in Afghanistan

© AFP 2021 / Noorullah ShirzadaPresidente dell'Afghanistan Ashraf Ghani
Presidente dell'Afghanistan Ashraf Ghani - Sputnik Italia, 1920, 14.08.2021
Seguici su
Continua l'escalation in Afghanistan, dove da settimane è in atto un'offensiva da parte delle milizie talebane, che hanno sfruttato il ritiro da parte del contingente statunitense dal Paese.
Il presidente afghano Ashraf Ghani si è impegnato a "prevenire un'ulteriore instabilità" nel suo Paese di fronte all'offensiva continua dei talebani*.

Sabato, in un discorso alla nazione pubblicato anche sul canale ufficiale twitter della presidenza, Ghani ha sottolineato che nella situazione attuale, la rimobilitazione delle forze di sicurezza e di difesa afghane rimane la massima priorità del governo.
Ha anche affermato che il governo ha avviato “ampie consultazioni in patria e all'estero” e che i risultati “saranno presto condivisi con tutti”.
Il presidente afghano ha espresso la speranza che la comunità internazionale sostenga gli sforzi di Kabul per fermare le violenze.

L'appello di Guterres

Le parole di Ghani arrivano dopo che il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres ha esortato i talebani a porre immediatamente fine alla loro offensiva in Afghanistan e a sedersi al tavolo delle trattative.
"Chiedo ai talebani di fermare immediatamente l'offensiva e di negoziare in buona fede nell'interesse dell'Afghanistan e del suo popolo", ha detto Guterres in una dichiarazione venerdì.

La situazione in Afghanistan

Nelle scorse settimane i talebani hanno preso il controllo di ben 18 dei 34 capoluoghi di provincia dell'Afghanistan, incluse la seconda e la terza città più importante del Paese: Kandahar ed Herat.
Le conquiste territoriali dei terroristi arrivano poche settimane prima che le truppe statunitensi e della NATO debbano concludere il loro ritiro dal paese, annunciato da Biden a metà aprile.
*Organizzazione terroristica illegale nella Federazione Russa e in altri stati
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала