Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

UE e USA vogliono risolvere questione imposte per acciaio e alluminio nei prossimi mesi

© AP Photo / Mark DuncanArcelor Mittal
Arcelor Mittal - Sputnik Italia, 1920, 13.08.2021
Seguici su
I colloqui tra l'Unione Europea e gli Stati Uniti sui dazi per i prodotti in acciaio e alluminio provenienti dall'Europa proseguono, le parti intendono risolvere la questione nei prossimi mesi, ha dichiarato a Spuntik un portavoce della Commissione Europea.
L'amministrazione statunitense dell'ex presidente Donald Trump nella prima metà del 2018 ha introdotto le imposte per l'import di acciaio e alluminio dall'UE: rispettivamente del 25% e del 10%.
L’UE ha introdotto tariffe per un numero di prodotti esportati dagli USA come misura di ritorsione. Queste misure interessano il commercio per alcuni milioni di euro all'anno.
"L'UE e gli Stati Uniti condividono la volontà comune di risolvere questo problema nei prossimi mesi", ha affermato un portavoce della Commissione Europea, rispondendo alle domande sull'andamento dei negoziati sui dazi aggiuntivi.
Il presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, dopo il vertice UE-USA tenutosi all'inizio dell'estate ha annunciato che Bruxelles sospenderà per sei mesi i dazi introdotti come misura di ritorsione ai dazi statunitensi su acciaio e alluminio. Durante questo periodo, stando alle parole della von der Leyen, è necessario trovare un'intesa anche sulla situazione con i dazi americani. Per questo, gli Stati Uniti e l'Unione Europea hanno creato un apposito gruppo di lavoro.
"Attualmente i negoziati sono in corso", ha affermato il portavoce della Commissione Europea.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала