Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Regno Unito: youtuber 23enne compie una strage, 5 morti tra cui un bambino

© AP Photo / Victoria JonesPolizia britannica
Polizia britannica - Sputnik Italia, 1920, 13.08.2021
Seguici su
Il giovane si definiva "Incel", ovvero appartenente a quella categoria di persone fortemente convinte che non troveranno mai un partner sentimentale o sessuale.
È stato identificato come Jake Davison, uno youtuber 23enne, l'uomo che ieri ha ucciso cinque persone, tra cui anche un bambino, nella città inglese di Plymouth, prima di puntare la pistola contro se stesso e farla finita.
Davison, come riferisce il Daily Mail, era originario dell'Arizona, ma risiedeva nel Regno Unito da qualche tempo.
Il giovane, come è possibile intuire analizzando i suoi contenuti Facebook, era ossessionato dalla politica conservatrice americana, e si identificava con il movimento incel.
Secondo gli agenti, Davison avrebbe sfondato la porta di una casa e sparato ad una giovane donna, per poi recarsi in un vicino parco e sparare a due uomini che stavano portando a spasso i loro cani, oltre che ad un bambino di età inferiore ai 10 anni.

La polizia, nel proprio comunicato ufficiale, ha confermato che l'attacco non è in alcun modo collegato al terrorismo.

La tragedia è stata commentata dal ministro degli Interni britannico Priti Patel, che ha definito l'incidente "scioccante:
"Esorto tutti a rimanere calmi, seguire i consigli della polizia e consentire ai nostri servizi di emergenza di svolgere con il loro lavoro", sono state le sue parole.
Rapina, furto - Sputnik Italia, 1920, 12.08.2021
Come in ‘Prendi i soldi e scappa’: il biglietto del rapinatore è illeggibile e la rapina fallisce
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала