Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Recovery, Draghi: "Spendere i fondi con onestà per una ripresa duratura, equa e sostenibile"

© Filippo AttiliMario Draghi
Mario Draghi - Sputnik Italia, 1920, 13.08.2021
Seguici su
Il presidente del Consiglio saluta la prima tranche di fondi europei da 24,9 miliardi di euro, versati all'Italia per il rilancio dell'economia.
"Vogliamo una ripresa duratura, equa e sostenibile: dobbiamo perciò spendere in maniera efficiente e onesta", ha dichiarato il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in una nota ufficiale del governo.
La Commissione europea ha versato quasi 25 miliardi di euro all'Italia. Si tratta di un anticipo pari al 13% dei 191,5 miliardi del Recovery Fund. L’Italia è uno dei primi Paesi a ricevere tale prefinanziamento.
"Questo deve incoraggiarci a proseguire sul percorso di riforme tracciato e approvato dal Parlamento quattro mesi fa a larga maggioranza", prosegue Draghi.
Nei primi sei mesi il governo ha approvato la governance del Piano, le riforme della Pubblica amministrazione e degli appalti e importanti semplificazioni normative. Il governo andrà avanti con la riforma della concorrenza e la delega per la riforma del fisco, coerentemente con i Piano.
"L’assegnazione di queste ingenti risorse richiama tutti noi al senso di responsabilità nei confronti degli impegni presi verso noi stessi, verso il nostro futuro e verso l’Europa", sottolinea il presidente del Consiglio.
Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza è stato approvato dalla Commissione europea il 22 giugno e oggi è arrivata una tranche iniziale di 24,9 miliardi di euro. La somma è composta da 8,957 miliardi di aiuti a fondo perduto e 15,937 miliardi di prestiti. Il rimanente 87% affluirà al Paese in base al completamento degli obiettivi stabiliti.
In totale l'Italia riceverà 68,9 miliardi di euro in sovvenzioni e 122,6 miliardi di euro in prestiti. In totale 191,5 miliardi fino al 2026.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала