Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia, 1920, 18.09.2021
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

L'Afghanistan verso la catastrofe umanitaria, l'allarme dell'associazione norvegese per i rifugiati

© AP Photo / Rahmat GulМальчик с хлебом на голове на одной из улиц Кабула, Афганистан
Мальчик с хлебом на голове на одной из улиц Кабула, Афганистан - Sputnik Italia, 1920, 13.08.2021
Seguici su
Da inizio anno, si stima che circa 3,5 milioni di persone siano rimaste senza un'abitazione a causa degli scontri in atto nel Paese.
L'escalation di violenza in corso in Afghanistan nelle ultime settimane rischia di far precipitare il Paese in una grave crisi umanitaria, ha detto venerdì il direttore del Consiglio norvegese per i rifugiati.

"Ci stiamo preparando ad una grave crisi umanitaria. Famiglie terrorizzate sono fuggite a Kabul negli ultimi giorni. I campi sono sovraffollati... Temiamo che situazioni simili si stiano ripetendo in tutto il paese a un ritmo senza precedenti", ha detto Tracey Van Heerden.

I combattimenti tra i talebani* e le forze di sicurezza afgane stanno influendo sulla maggior parte delle operazioni di beneficienza norvegesi, comprese le consegne di aiuti a oltre 900.000 afgani, ha detto un funzionario dell'agenzia.

"Anche se l'Afghanistan rimane uno dei più pericolosi paesi al mondo in cui stiamo operando, è più importante che mai che le agenzie di aiuto possano raggiungere le varie comunità, mentre il conflitto si intensifica", ha aggiunto Van Heerden.

Secondo i dati dell'ONU, in Afghanistan sono state sfollate 3,5 milioni di persone, 390.000 dall'inizio dell'anno, anche se le cifre effettive potrebbero essere maggiori.
Molti dei territori in cui opera il consiglio sono passati di mano o rimangono contesi, costringendo gli sfollati a fuggire nuovamente.
Talebani - Sputnik Italia, 1920, 13.08.2021
La situazione in Afghanistan
I talebani conquistano 15 dei 34 capoluoghi di provincia dell’Afghanistan in una sola settimana

La situazione in Afghanistan

In Afghanistan si sta attualmente assistendo ad un intensificarsi delle violenze, con i guerriglieri talebani che hanno ripreso la propria offensiva, dopo che le truppe internazionali hanno iniziato un graduale ritiro dal paese, che dovrebbe essere completato entro l'11 settembre.
Il ritiro delle truppe è stato incluso nell'accordo che i talebani e gli Stati Uniti hanno firmato a Doha nel febbraio 2020.

Finora, nel mese di agosto, i talebani hanno affermato di aver preso il controllo di 10 delle 34 province afgane.
*Organizzazione terroristica illegale nella Federazione Russa e in altri stati
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала