Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Usa intimano a Cina di rimettere in libertà senza condizioni i canadesi arrestati per spionaggio

© AP Photo / Andrew Caballero-ReynoldsIl segretario di Stato USA Antony Blinken
Il segretario di Stato USA Antony Blinken - Sputnik Italia, 1920, 11.08.2021
Seguici su
In precedenza il cittadino canadese Michael Spavor è stato condannato a 11 anni di carcere da un tribunale cinese con l'accusa di spionaggio.
Il segretario di Stato americano Antony Blinken ha chiesto alla Cina di rimettere in libertà "immediatamente e senza condizioni" i cittadini canadesi Michael Spavor e Michael Kovrig.
"La pratica di tenere in detenzione arbitrariamente persone per esercitare un'influenza sui governi stranieri è del tutto inaccettabile", ha affermato il segretario di Stato americano.
Anche la Francia condanna le sentenze "arbitrarie" contro i canadesi in Cina, ha detto un portavoce del ministero degli Esteri.
In precedenza un tribunale cinese della città di Dandong aveva condannato Spavor a 11 anni di carcere con l'accusa di spionaggio con confisca dei beni ed espulsione.
Nel dicembre 2018 Pechino ha informato Ottawa dell'apertura di un'indagine su Spavor e Kovrig sospettati di minare la sicurezza nazionale cinese. Secondo i media occidentali, si trattava di una vendetta per l'arresto della manager di Huawei Meng Wanzhou da parte del Canada, su cui pende una richiesta di estradizione negli Stati Uniti.
Non ci sono ancora notizie sul verdetto nei confronti di Kovrig.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала