Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ue cerca di distribuire i migranti soccorsi e fatti sbarcare in Italia, ma nessuno li vuole

© AP PhotoUna migrante in Sicilia
Una migrante in Sicilia - Sputnik Italia, 1920, 11.08.2021
Seguici su
La Commissione Europea sta cercando di distribuire tra i Paesi della Ue 549 migranti soccorsi nel Mar Mediterraneo e sbarcati nel porto siciliano di Pozzallo, tuttavia nessuno è disposto ad accoglierli, ha riferito a Sputnik un rappresentante delle autorità europee a Bruxelles.
"Ieri l'Italia ha chiesto alla Commissione Europea di coordinare la dislocazione dei 549 migranti arrivati ​​a bordo della Ocean Viking. I contatti con gli Stati membri continuano. Finora non abbiamo ricevuto offerte da nessun Paese per accogliere i migranti", ha affermato.
La Commissione Europea ha aggiunto che invita "tutti gli Stati membri della Ue a prendere parte agli sforzi di ridistribuzione su base volontaria in uno spirito di solidarietà e responsabilità condivisa per la gestione della migrazione in Europa".
Noleggiata dall'organizzazione non governativa Sos Mediterranée, la Ocean Viking è arrivata sabato scorso nel porto siciliano di Pozzallo con a bordo più di 500 migranti soccorsi in mare. La nave attendeva da sei giorni il permesso di entrare in uno dei porti italiani. Richieste simili sono state inviate anche alle autorità di Malta, Tunisia e Libia.
A bordo della Ocean Viking c'erano 549 persone, 502 uomini e 47 donne. Altri 5 migranti erano stati precedentemente evacuati per motivi di salute. Gran parte delle persone soccorse in acque internazionali tra Libia e Sicilia sono cittadini del Bangladesh: 107 persone.
Matteo Salvini - Sputnik Italia, 1920, 11.08.2021
Ius soli, è scontro nel governo. Salvini: "Lamorgese? Sui migranti ha fallito"
In precedenza il ministero dell'Interno italiano ha presentato alla Commissione Europea la richiesta di tenere un Consiglio straordinario dell'UE a livello dei ministri dell'interno. Il Viminale ha sottolineato il problema dei "flussi migratori che non possono essere risolti solo dall'Italia e da altri Paesi i cui confini coincidono con i confini esterni dell'Ue".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала