Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sileri pensa alla quarta ondata di Covid-19 e ipotizza problemi seri per non vaccinati

© AP Photo / Andrew MedichiniPierpaolo Sileri
Pierpaolo Sileri - Sputnik Italia, 1920, 11.08.2021
Seguici su
Le ondate arriveranno e, quando arriveranno, saranno i non vaccinati a subirne le maggiori conseguenze. Bene vaccinare i giovani, quindi, ma intercettiamo i più grandi.
La quarta ondata di Covid-19 “ci sarà”, dice il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, e lo dicono anche i “casi che sono saliti negli ultimi 20 giorni", i quali "rappresentano già un inizio di quarta ondata, però, come ci dicono i medici, negli ospedali si vede che in questa fase chi sta male in forma seria, tanto da ricorrere alle cure ospedaliere, è prevalentemente chi non si è vaccinato”.

Così il sottosegretario è intervenuto a Radio anch’io, su Rai Radio1, ricordando anche che “questa ondata sarà caratterizzata da un ulteriore incremento di casi positivi, ma anche da una stabilizzazione dei ricoveri e dei decessi che sarà più probabile vedere laddove è maggiore la percentuale di popolazione non vaccinata”.

E ricordando le tante lodevoli iniziative per “vaccinare la popolazione giovane”, resta la preoccupazione per i più grandi: “La cosa più importante e che più mi preoccupa è andare a cercare gli over 50 non immunizzati perché saranno loro, non vaccinati e a maggior rischio, ad essere inclusi nel computo dei malati gravi di questa quarta ondata” e tra i morti.

Green pass e prima dose del vaccino

Sono 40 milioni gli italiani che hanno ricevuto almeno la prima dose di vaccino contro il coronavirus, mentre 35 milioni hanno completato il ciclo vaccinale.
Il green pass è poi così semplice da ottenere che il sottosegretario non vede perché qualcuno dovrebbe cercare di ottenerne uno falso, incorrendo, inoltre, in un reato penale.
“Le cose stanno andando bene, il virus lo stiamo mettendo all'angolo, anche se il pericolo di nuove varianti c'è sempre”, conclude Sileri.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала