Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Germania: La sala concerti Arena Berlin offre "musica e vaccini" per contrastare il Covid

© AP Photo / Ferdinand OstropAngela Merkel
Angela Merkel - Sputnik Italia, 1920, 11.08.2021
Seguici su
La Germania teme una nuova ondata epidemica, e questa settimana, a Berlino, sono stati organizzati diversi eventi, nei quali i partecipanti possono non solo ballare, ma anche farsi vaccinare gratuitamente. All’iniziativa partecipa anche la storica Arena Berlin, uno dei centri fieristici e sale da concerto più grandi del Paese.
Dall'inizio della pandemia, molti locali notturni sono stati fonte di contagio in Europa e molti di questi locali, dopo la riapertura, hanno cominciato ad offrire test antigenici per i non vaccinati. La sala concerti Arena Berlin, in Germania, si è però spinta oltre, allestendo al suo interno un vero e proprio centro di vaccinazione, così da permettere ai suoi ospiti, durante le feste di agosto, di ballare e farsi vaccinare gratuitamente in loco.
L'arena, che ospita concerti, fiere e feste private, è un ex capannone per autobus edificato nel 1927, grande 7000m² e situato direttamente sul fiume Sprea, al confine tra le vecchie Berlino Est e Berlino Ovest. La struttural funge da centro fieristico, sala concerti, discoteca, teatro, club privato, bar e adesso, di fatto, anche da centro vaccinale.
La prima serata ‘a tema’ si è svolta lunedì 9 agosto, mentre altre sono in programma questa sera, mercoledì 11 agosto, e venerdì 13 agosto, con l'obiettivo di incoraggiare i giovani a vaccinarsi. I partecipanti potranno ricevere il vaccino Pfizer.
Diversi DJ berlinesi, come Nick Höppner, Tama Sumo, Hennig Baer e Sammy Dee, hanno aderito al programma, che è gratuito. Basterà presentare un documento di identità per ricevere una dose.
Queste iniziative arrivano in un momento in cui la situazione epidemica sta preoccupando le autorità del Paese, che temono una nuova ondata portata dalla variante Delta.
"Con l'aumento del numero dei contagi, ora contiamo completamente su coloro che non sono ancora stati vaccinati", ha affermato Angela Merkel, come citato da DW News. "Poiché offriamo già una gamma completa di vaccini a ogni abitante della Germania, porremo fine ai test gratuiti" ha detto la Cancelliera, augurandosi un aumento significativo del tasso di vaccinazione, attualmente già intorno al 55%.
“L’obiettivo è arrivare fino all’80%”, ha concluso la Merkel.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала