Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cina-Russia: esercitazioni militari congiunte contro la minaccia terroristica

Seguici su
Lunedì, presso la base cinese di Qingtongxia, al confine con la Mongolia, si è svolta la cerimonia dell’apertura delle esercitazioni militari congiunte russo-cinesi.
Le forze russo-cinesi hanno preso parte alla cerimonia di apertura delle esercitazioni militari e strategiche congiunte, note col nome di "Sibu/Interaction-2021", presso il campo di addestramento di Qingtongxia, nella regione autonoma di Ningxia-Hui, lunedì scorso.
Le unità militari russe e cinesi hanno sfilato sulle note di marce tipiche dei due paesi, accompagnate dell'orchestra militare. L'evento si è concluso con una dimostrazione delle capacità di volo dei mezzi d'aria.
Le esercitazioni dureranno fino al 13 agosto e coinvolgeranno più di 10mila militari e più di 400 sistemi d'armamento, impegnati nell’addestramento contro la minaccia terroristica.
Secondo il ministero della Difesa russo, le manovre congiunte russo-cinesi sono una tradizione che continua dal 2005. Rispetto al passato, la Sibu/Interaction 2021 ha segnato un forte miglioramento nelle interazioni e nella cooperazione militare tra due paesi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала