Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Tifosi del PSG in aeroporto per acclamare Messi, ma rimangono delusi – Video

© REUTERS / Albert GeaLionel Messi durante una conferenza stampa
Lionel Messi durante una conferenza stampa - Sputnik Italia, 1920, 10.08.2021
Seguici su
Migliaia di fan del Paris Saint-Germain (PSG) hanno affollato l'aeroporto di Parigi nella speranza di poter dare un caloroso benvenuto a Lionel Messi, convinti che il campione argentino sarebbe arrivato nella capitale francese per firmare il contratto con il club di Ligue 1. L’ex capitano del Barça, invece, sarebbe ancora in Catalogna.
Il capitano dell’argentina, nonchè ex capitano del Barcellona, sarebbe in procinto di firmare un nuovo contratto con il PSG, dopo che il suo club storico catalano non è riuscito a registrare il suo contratto a causa delle rigide regole del Financial Fair Play (FFP) della Liga. La scorsa domenica, un Messi in lacrime aveva ufficialmente dato l'addio al club che lo aveva accompagnato dall’infanzia.
Mentre diversi video di fan che si riversavano in massa all'aeroporto francese, convinti dell'arrivo del campione, iniziavano a circolare per la rete, per altro con buona pace di tutte le regole di distanziamento sociale, ne venivano postati altri di Messi ancora in Catalogna.
Più tardi, è apparso anche un video del capitano argentino mentre si rilassa nella sua casa di Barcellona, diventato subito virale, a conferma del fatto che il 34enne fosse ancora in Spagna e che la data del suo arrivo a Parigi, in realtà, sarebbe ancora sconosciuta, sebbene circolino diverse voci secondo cui il PSG potrebbe ufficializzare il contratto già oggi, martedì 10 agosto.
Il club francese (proprietà della Qatar Sports Investments, con presidente Nasser Al-Khelaïfi) sarebbe in testa nella corsa alla firma di un accordo con il sei volte vincitore del Pallone d'Oro, soprattutto dopo che l’allenatore del Manchester City Pep Guardiola, ha dichiarato che la squadra inglese non era entusiasta all'idea di sottoscrivere un contratto con Messi, pur riconoscendo che questi sia senz’altro uno dei migliori giocatori al mondo.
Il PSG vanta già un attacco formidabile, con talenti del calibro di Kylian Mbappe e Neymar, e se si assicurassero in squadra anche Messi, avrebbero uno degli attacchi più potenti al mondo mai visti.
La ‘Pulce’ di Rosario, per altro, non è l’unico nome di altissimo profilo nel panorama calcistico che andrebbe ad unirsi alla compagine del Parc des Princes. Personaggi quali l'ex stella del Real Madrid Sergio Ramos, il vincitore italiano di Euro 2020 Gianluigi Donnarumma e l'ex compagno di squadra di Messi nel Barça, il centrocampista olandese Georginio Wijnaldu, si sono già assicurati il loro futuro al club, tutti arrivati a Parigi a parametro zero.
Dopo la grande soddisfazione ottenuta a luglio, con la tanto attesa vittoria nella Copa America con la nazionale argentina in finale contro i rivali di sempre, la seleção brasiliana, ovvero il primo grande trofeo di Messi con la nazionale, il giocatore ha avuto, però, una forte delusione da parte del suo club di sempre.
Messi, di lontane origini italiane (trisavolo di Recanati) era arrivato al Barcellona all’età di 11 anni, dopo che gli era stata diagnosticata una forma di ipopituitarismo (deficienza della secrezione di somatotropina). I club argentini, all'epoca, non si sentivano pronti a pagargli le cure, ma Il direttore sportivo del Barça, Carles Rexach, interessato al talento del giocatore dopo averlo visto giocare in un provino (organizzato grazie ad alcuni parenti in Catalogna), se ne assicurò le prestazioni sportive e si occupò delle cure necessarie.
Da allora Messi e il Barça erano stati un binomio imprescindibile, prova le lacrime del giocatore in conferenza stampa.
D’altra parte, il crescente debito e la crisi finanziaria del club spagnolo hanno impedito la registrazione di un nuovo contratto, sebbene il pluri Pallone d’Oro si fosse detto disposto ad una riduzione dello stipendio del 50%.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала