Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Green pass, per Garante della Privacy gestori di bar e ristoranti possono chiedere carta identità

© Foto : Evgeny UtkinBar Campari a Milano
Bar Campari a Milano - Sputnik Italia, 1920, 10.08.2021
Seguici su
Ieri la ministra dell'Interno Luciana Lamorgese aveva sostenuto esattamente il contrario, sottolineando che solo le forze dell'ordine possono effettuare controlli.
Rispondendo ad una precisa osservazione della Regione Piemonte a nome dell'assessore agli Affari legali Maurizio Marrone, che voleva la conferma in base a cui baristi e ristoratori non potevano e non dovevano fare controlli ai propri clienti in quanto funzioni peculiari di un pubblico ufficiale, il Garante della Privacy ha risposto a sorpresa l'opposto, sostenendo che in base al Dpcm varato da Draghi anche queste figure professionali hanno il dovere e il diritto di chiedere ai propri visitatori il Green pass e il documento d'identità.

"Le figure autorizzate alla verifica dell’identità personale sono quelle indicate nell’articolo 13 del Dpcm 17 giugno 2021 con le modalità in esso indicate, salvo ulteriori modifiche che dovessero sopravvenire", la risposta del Garante della Privacy, riportata da Il Fatto Quotidiano.

Proprio ieri la titolare del Viminale Luciana Lamorgese aveva sostenuto l'opposto in merito ai controlli dei documenti d'identità da parte di titolari di bar e ristoranti.
Prima ancora il governatore del Veneto Luca Zaia aveva affermato che il compito dei ristoratori è "fare bistecche", non i poliziotti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала