Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ferragosto rovente a 45 gradi, inizia la settimana italiana più calda dell’anno

© Sputnik . Giuseppe Maffia / Vai alla galleria fotograficaIl caldo in Europa
Il caldo in Europa - Sputnik Italia, 1920, 10.08.2021
Seguici su
Caldo intenso su tutta Italia, in particolare al centro e al sud della Penisola, oltre che sulle Isole. Ecco come proteggersi dalle ondate di calore ed evitare problemi di salute.
Attenzione alle altissime temperature in arrivo in Italia tra il 10 e il 12 agosto. Il capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, aveva avvertito circa l’eventualità di temperature alte, in particolare nelle zone interne della Sicilia e della Sardegna, con punte fino a 45 gradi. Un allarme che riguarda in particolare la situazione degli incendi.
Ma il Bollettino sulle ondate di calore emesso dal Ministero della Salute indica che sarà giovedì 12 agosto il più caldo, con molte città da bollino rosso.
In particolare saranno da bollino rosso, dal 10 al 12 agosto, le città di Bari, Campobasso, Rieti e Roma.
Mercoledì 11 e giovedì 12 agosto saranno da bollino rosso anche Frosinone, Latina, Palermo e Perugia.
Giovedì 12 agosto si aggiungeranno alla lista anche Bologna e Trieste.
Tuttavia, nel resto d’Italia, le condizioni climatiche non saranno meno bollenti. Città come Napoli, Firenze e Catania saranno da bollino arancione e lo stesso vale per Cagliari, Brescia e Bolzano.

Come proteggersi dal caldo nell’estate 2021

Il Ministero della Salute ha preparato una infografica che fornisce alcuni consigli per migliorare il comfort personale, e di chi ci sta accanto, nelle giornate di caldo più intenso, come quelle che ci apprestiamo a vivere.
Il primo consiglio è di evitare le ore più calde del giorno. Consiglio particolarmente rilevante per le persone anziane e per i bambini, che dovrebbero evitare di esporsi al sole intenso.

Si consiglia quindi di uscire di casa nelle ore più fresche, come di primo mattino o di sera.

Prediligere passeggiate nei parchi pubblici, sostando in luoghi bene ombreggiati, e dotarsi sempre di acqua, anche se si esce di casa per una breve passeggiata.

Come riconoscere un colpo di calore

I sintomi classici di un colpo di calore sono la cefalea, associata a tachicardia, iperventilazione, febbre, aritmie e shock.

Attenzione anche alla disidratazione, che può essere rilevata non solo per la forte sete, ma anche per la ridotta diuresi o urina scura.

Il caldo, inoltre, può provocare crampi muscolari, edemi alle gambe, svenimenti e vertigini.
Consultare il medico di famiglia se si hanno particolari patologie può aiutare ad affrontare meglio le giornate da caldo intenso.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала