Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Green pass, Lamorgese: titolari di bar e ristoranti non possono chiedere documenti identità

© AFP 2021 / Filippo MonteforteLuciana Lamorgese, ministra dell'Interno
Luciana Lamorgese, ministra dell'Interno - Sputnik Italia, 1920, 09.08.2021
Seguici su
La titolare del Viminale ha ribadito che "il rispetto delle regole è importante".
Al capoluogo piemontese la ministra dell'Interno Luciana Lamorgese ha risposto ai giornalisti che le chiedevano di commentare le proteste dei no-vax e degli oppositori del green pass, sostenendo che "il rispetto delle regole è importante" e chiarendo che i titolari di bar e ristoranti possono si controllare i green pass, ma non hanno il potere di chiedere il documento d'identità.
"Non potranno chiedere la carta d'identità ai clienti", ha chiarito Luciana Lamorgese, citata dall'Ansa, possibilista comunque su "controlli a campione nei locali insieme alla polizia amministrativa".
In relazione ai controlli sull'applicazione del nuovo decreto relativo all'uso esteso del green pass, la ministra ha ricordato che la polizia ha un altro compito.
"Non si può pensare che l'attività di controllo venga svolta dalle forze di polizia. Significherebbe distoglierle dal loro compito prioritario che è garantire la sicurezza. Al riguardo è in via di preparazione una circolare".
In precedenza era stato chiarito dal governo quali categorie di persone sono esentate dal green pass per poter accedere senza vincoli a bar e ristoranti, così come palestre, piscine, eventi sportivi, musei, fiere, congressi e centri termali.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала