Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Carenza di cibo nei negozi, il governo britannico chiede assistenza all'esercito

© Sputnik . Alessio TrovatoCoronavirus in Russia - supermercato, novembre 2020
Coronavirus in Russia - supermercato, novembre 2020 - Sputnik Italia, 1920, 09.08.2021
Seguici su
Daily Mail: le autorità britanniche chiederanno aiuto all'esercito per far fronte alla carenza di cibo nei negozi.
Il governo del Regno Unito chiederà l'assistenza dell'esercito per risolvere il problema delle forniture di prodotti di generi alimentari ai supermercati, scrive il Daily Mail.
A fine luglio, l'Associazione degli autotrasportatori britannici aveva affermato che nel Paese mancassero 100mila camionisti e che, pertanto, avrebbero potuto esserci problemi con i rifornimenti di prodotti alimentari a magazzini e negozi al dettaglio. Questa situazione si è venuta a creare dopo che molti autisti di mezzi pesanti hanno lasciato il Regno Unito a seguito della Brexit e altre migliaia di nuovi camionisti sono in coda per fare l'esame della patente. L'associazione chiarisce anche che lo svolgimento degli esami di guida è rallentato dalle misure introdotte per contrastare la pandemia.
Люди сидят у Виндзорского замка в день похорон британского принца Филиппа - Sputnik Italia, 1920, 19.07.2021
Vaccinati e ricoverati in ospedale per Covid: paradosso nel Regno Unito
Per ovviare a questa situazione, la leadership britannica chiederà all'esercito di inviare circa 2mila autisti dei "Royal Logistics Corps" per consegnare cibo e medicinali a supermercati e negozi.
Il governo dovrebbe presentare la relativa richiesta ufficiale alle forze armate nel prossimo futuro, si afferma nell'articolo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала