Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Bielorussia, Lukashenko potrebbe dimettersi da capo di Stato "molto presto"

© Sputnik . Viktor Tolochko / Vai alla galleria fotograficaIl presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko interviene al comizio a suo sostegno a Minsk
Il presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko interviene al comizio a suo sostegno a Minsk - Sputnik Italia, 1920, 09.08.2021
Seguici su
"Ma non bisogna fare congetture", ha aggiunto il presidente bielorusso.
Il presidente bielorusso Alexander Lukashenko ha detto che molto presto lascerà la presidenza, tuttavia non occorre fare congetture rispetto a quando.

"Non serve fare congetture su quando Lukashenko se ne andrà, sarà molto presto", ha detto durante un intervanto alla Grande Conversazione, la conferenza stampa in cui il capo di Stato bielorusso risponde alle domande di giornalisti ed esperti.

Lukashenko ha affermato di aver riflettuto più di una volta su come si sarebbero sviluppati gli eventi in Bielorussia se un'altra persona avesse preso il potere.
Kristina Timanovskaya - Sputnik Italia, 1920, 02.08.2021
Olimpiadi, caso Timanovskaya: Berlino chiede alla Bielorussia rispetto degli atleti
Lukashenko ha definito la domanda riguardo al suo successore come "la più difficile", ma ha ammesso di pensarci.

"È la domanda più difficile. Perché difficile? Potrei rispondere come ha fatto il mio buon amico e fratello maggiore Vladimir Putin: chiunque sarà eletto dal popolo bielorusso sarà presidente. È proprio così. Le persone voteranno. Non ho deciso quale posizione prenderò in questo caso, onestamente. Ci penso, questo è naturale. Questa non è una posizione eterna. Sono una persona... A volte voglio solo vivere in pace, ma poi comincio a riflettere e penso che non avrò mai una vita tranquilla fino alla morte. Sono le caratteristiche di questo lavoro, e questo sono i segni che mi ha lasciato", ha detto Lukashenko durante la Grande Conversazione.

Lukashenko ha dichiarato di essere "cresciuto" nel suo Paese e che il suo paese è cresciuto in lui.
"E non capisco come sia possibile vivere e andare tranquillamente in pensione, o occuparsi di qualche altra attività. Non lo capisco proprio", ha aggiunto il capo di Stato bielorusso.

Crisi politica in Bielorussia

La Bielorussia è entrata in una prolungata crisi politica dopo che Alexander Lukashenko si è assicurato il suo sesto mandato, dopo la vittoria alle elezioni presidenziali del 9 agosto. L'opposizione non ne ha riconosciuto i risultati, sostenendo che il vero vincitore uscito dalle urne fosse Svetlana Tikhanovskaya.
I Paesi occidentali si sono rifiutati di riconoscere la vittoria di Lukashenko e hanno imposto sanzioni a dozzine di funzionari bielorussi per presunti brogli elettorali, mentre l'opposizione è scesa ripetutamente in piazza per contestare l'elezione di presidente.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала