Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Microplastiche, dal Po 145 tonnellate all'anno nel mar Adriatico

© Foto : Evgeny UtkinRimini
Rimini - Sputnik Italia, 1920, 07.08.2021
Seguici su
Il Po è meno inquinato del Danubio. Lo rivela una stima dell'Università di Ferrara della concentrazione di particelle di materie plastiche presenti nel fiume più lungo d'Italia.
Ogni anno il Po riversa nel mar Adriatico circa 145 tonnellate di microplastiche. Lo ha stimato l'Università di Ferrara con una sperimentazione durata un anno e una raccolta di dati alla sezione del fiume presso Santa Maria Maddalena.
"È una quantità importante - spiega Michele Mistri, coordinatore del corso di laurea di Tecnologie agrarie e Acquacoltura del Delta di Unife - ma fortunatamente molto inferiore a quanto riportato per altri fiumi, come il Danubio o altri fiumi asiatici e africani, dove il contesto geo-socio-economico è però molto diverso".
Lo studio "Temporal variation of floatable plastic particles in the largest Italian river, the Po" è stato recentemente pubblicato sulla rivista scientifica Marine Pollution Bulletin. Fa parte di un più ampio progetto volto a fornire un quadro aggiornato sull'inquinamento da plastiche e microplastiche nel settore nord-occidentale del Mare Adriatico.
Il Po è il maggiore contribuente di acqua dolce al mare Adriatico. Le acque superficiali sono state campionate nel 2019 con una rete a strascico Manta, con frequenza quasi bimestrale. Le microplastiche corrispondono all'80,6% delle particelle raccolte. Il carico maggiore di particelle è stato in autunno e primavera, in correlazione con il regime idraulico.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала