Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Camorra, arrestata Maria Licciardi: era il boss dell'omonimo clan

CC0 / Pixabay.com / Carabinieri
Carabinieri - Sputnik Italia, 1920, 07.08.2021
Seguici su
La donna stava tentando di lasciare il Paese con un volo diretto verso la Spagna.
Maria Licciardi, ritenuta essere il boss del clan omonimo dalla Dda di Napoli, è stata arrestata questa mattina presso l'aeroporto di Roma Ciampino dai Carabinieri del Ros.
Il provvedimento di custodia cautelare, emesso dalla Procura della Repubblica di Napoli, è legato alle accuse di associazione di tipo mafioso, estorsione, ricettazione di denaro di provenienza illecita, turbativa d'asta. Tutti i reati sono aggravati dalle finalità mafiose.
La Licciardi si accingeva ad imbarcarsi su di un volo diretto verso la Spagna, ma i militari le si sono avvicinati mentre la donna stava consegnando il proprio bagaglio.
Autovettura guardia di finanza - Sputnik Italia, 1920, 30.07.2021
Camorra, confiscati 1,3 milioni alla famiglia dell'usuraio 'Ciruzzo a Varchetella'
Al momento dell'arresto, la donna non ha battuto ciglio alla notifica del provvedimento di fermo, e si è arresa ai Carabinieri senza opporre alcuna resistenza.
Sorella di Gennaro Licciardi, era una delle figure di vertice del cartello camorristico noto come Alleanza di Secondigliano.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала