Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

"Assalto alla privacy": Edward Snowden attacca Apple scansionare le foto degli utenti I-Phone

© Frederick FlorinEdward Snowden
Edward Snowden - Sputnik Italia, 1920, 07.08.2021
Seguici su
La società di Cupertino ha annunciato che utilizzerà il software neuralMatch per scansionare le foto caricate su iCloud dagli utenti americani e avviserà il National Center for Missing and Exploited Children (NCMEC) se vengono scoperte immagini di abusi sui minori.
Edward Snowden ha aderito ad una campagna contro Apple, firmando una petizione contro il piano della società di scansionare le foto di ogni utente iPhone.
L'informatore, costretto a fuggire dagli Stati Uniti dopo aver divulgato dati altamente riservati sui sistemi di sorveglianza globali, ha sostenuto la lettera aperta, pubblicata sulla piattaforma Github, sollevando preoccupazioni sulla "tecnologia di scansione dei contenuti invasiva per la privacy" di Apple.
Le controverse funzionalità verranno introdotte da Apple entro la fine dell'anno negli aggiornamenti di iOS 15, iPadOS 15, watchOS 8 e macOS Monterey.
L'annuncio, fatto tramite il Financial Times all'inizio di questa settimana, ha sorpreso molti, poiché ha dimostrato un importante cambiamento rispetto alla posizione di Apple sulla privacy

La risposta di Apple

Da parte sua, la società di Cupertino ha già affermato che il sistema avrà un "livello di precisione estremamente elevato, con meno di una possibilità su un trilione all'anno di segnalare un account errato".
Secondo Apple, la nuova tecnologia offre vantaggi "significativi" per la privacy rispetto ai sistemi esistenti, poiché la compagnia verrebbe a conoscenza delle foto degli utenti solo se hanno una raccolta di materiali pedopornografici noti nel proprio account iCloud Photos.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала