Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Previsione esperto Fitch: prezzi gas in Europa diminuiranno quasi 3 volte ma non quest'anno

© Sputnik . Vitaliy Ankov / Vai alla galleria fotograficaAlla stazione di distribuzione gas naturale
Alla stazione di distribuzione gas naturale - Sputnik Italia, 1920, 06.08.2021
Seguici su
I prezzi di gas ai mercati europei diminuiranno quasi tre volte, a 200 dollari per mille metri cubi, ma ciò avverrà non quest'anno, ha affermato a Sputnik il direttore per risorse naturali e prodotti di base dell'agenzia internazionale di valutazione del credito e rating Fitch, Dmitry Marchenko.
Nella giornata di venerdì il prezzo del gas in Europa ha raggiunto nuovamente il suo massimo storico. Il 6 agosto, il costo dei futures sul gas di settembre su TTF, il mercato più liquido d'Europa, ha raggiunto i 546,3 dollari per mille metri cubi. Anche i prezzi spot del gas rinnovano i massimi pluriennali: il prezzo spot TTF sul mercato del giorno prima è salito venerdì a 518 dollari per mille metri cubi.
"A medio termine ci aspettiamo la stabilizzazione dei prezzi di mercato del gas al di sotto dei $ 200 alla luce della messa in servizio di nuove capacità di GNL negli Stati Uniti e in altri paesi", sostiene Marchenko.
Il principale motivo per l'aumento dei prezzi di gas sui mercati, ad avviso dell'esperto, è stato il guasto avvenuto ad uno stabilimento di Gazprom nella città di Novy Urengoy. La diminuzione di volumi del gas pompato attraverso il gasdotto Yamal-Europe, ha osservato l'esperto, è stata sovrapposta alla riluttanza di Gazprom ad aumentare le forniture attraverso l'Ucraina in vista della messa in funzione del gasdotto Nord Stream 2. Altre possibili ragioni per l'aumento dei prezzi sarebbero l'estate calda e un'elevata domanda di gas in Asia.
Marchenko ha anche osservato che i prezzi rimarranno volatili ed è impossibile prevedere il loro comportamento a breve termine.
"E' probabile che quest'anno i prezzi rimarranno relativamente volatili, però è possibile la loro diminuzione dopo il lancio del Nord Stream 2 e l'aumento di forniture dalla Russia", ha concluso.
Lunedì 2 agosto, Gazprom non ha partecipato alle aste per ulteriori solide capacità per il pompaggio di gas attraverso la Polonia con ausilio del gasdotto Yamal-Europe e del sistema di trasporto gas ucraino per il quarto trimestre del 2021 e i primi tre trimestri del 2022.
Nella notte tra mercoledì e giovedì ha preso fuoco l'edificio dell'impianto Gazprom a Novy Urengoy che si occupa della preparazione della condensa per il trasporto. A causa dell'incendio, il pompaggio attraverso il gasdotto Yamal-Europe si è dimezzato. In tale contesto, le azioni della società alla Borsa di Mosca venerdì 6 agosto sono diminuite di quasi il 3%, dopodiché sono leggermente aumentate di prezzo e alle 14:05 (ora di Mosca) mostrano un calo dell'1,6% all'inizio delle negoziazioni.
Contatore Elettrico Luce - Sputnik Italia, 1920, 01.07.2021
La grande stangata dell’energia, su le bollette: luce +9,9% e gas +15,3%
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала