Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Green pass ai Musei Vaticani: controlli e code, ma i visitatori la prendono bene

Seguici su
Da questa mattina i Musei Vaticani hanno iniziato a controllare i Green pass dei visitatori per consentire alle persone in possesso del certificato verde l'ingresso alla Cappella Sistina e ad altre opere d'arte.
A partire da oggi, 6 agosto, l’accesso ai Musei Vaticani è consentito solo ai visitatori in possesso del Green Pass.
I dipendenti impegnati ad effettuare i controlli possono chiedere anche il documento d’identità per accertarsi della validità della certificazione.
Il video mostra una fila di turisti all’entrata dei Musei Vaticani che aspettano di passare il controllo del certificato.
Nonostante il gran numero di visitatori, i dipendenti riescono ad effettuare tutti i controlli in maniera rapida.

La maggior parte dei visitatori si è detta favorevole alla misura, affermando che il Green Pass è necessario per la sicurezza comune. Molti turisti hanno espresso soddisfazione su come sono stati organizzati i controlli.

Da oggi sul tutto il territorio nazionale il Green Pass è un requisito necessario per accedere a ristoranti al chiuso, palestre, cinema, teatri, piscine e altri luoghi della cultura e dell’intrattenimento.
Aereo Alitalia - Sputnik Italia, 1920, 06.08.2021
Decreto Covid, Green pass necessario anche su navi, aerei e treni a lunga percorrenza
Da settembre è previsto l'obbligo della certificazione sanitaria per i docenti, per gli studenti universitari e per chi usa trasporti a lunga percorrenza.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала