Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Australia: tensioni durante le proteste contro il nuovo lockdown a Melbourne

Seguici su
Giovedì centinaia di manifestanti sono scesi per le strade di Melbourne, Australia, per protestare contro il nuovo lockdown imposto dalle autorità in seguito alla segnalazione di nuovi casi di COVID-19.
Le autorità della seconda città australiana hanno deciso di imporre l'obbligo di autoisolamento in casa dopo la segnalazione di nuovi casi della variante Delta del Covid. È la sesta volta dall’inizio della pandemia che le autorità australiane applicano una misura simile nel tentativo di contenere la diffusione del virus.
Il lockdown totale durerà sette giorni, durante i quali agli australiani sarà consentito di uscire di casa solo per motivi di esigenza, quali fare la spesa o vaccinarsi.
La decisione ha suscitato polemiche tra i cittadini, alcuni dei quali sono usciti in piazza per protestare contro le nuove misure restrittive.
Brisbane - Sputnik Italia, 1920, 31.07.2021
Variante Delta in Australia, lockdown di 3 giorni a Brisbane e altri municipi del Queensland
I manifestanti si sono incontrati sui gradini della stazione di Flinders Street poco prima dell'inizio del provvedimento e hanno marciato per le strade gridando slogan anti-governativi. 15 persone sono state fermate dalla polizia.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала