Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sospensione terza dose di vaccino, Casa Bianca critica posizione dell'Oms

© Sputnik . Natalya SeliverstovaLa Casa Bianca
La Casa Bianca - Sputnik Italia, 1920, 04.08.2021
Seguici su
L'amministrazione statunitense considera sbagliata la richiesta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) di introdurre una moratoria temporanea sulle vaccinazioni di richiamo contro il coronavirus fino alla fine di settembre, ha dichiarato la portavoce della Casa Bianca Jen Psaki.
In precedenza il direttore generale dell'Oms Tedros Ghebreyesus ha annunciato la necessità di introdurre una moratoria temporanea sulla rivaccinazione con terza dose fino alla fine di settembre.
"Pensiamo che questa sia la scelta sbagliata. Possiamo fare entrambe le cose", ha detto la Psaki durante la tradizionale conferenza stampa di oggi.
Allo stesso tempo gli esperti dell'Oms ritengono che la moratoria dovrà probabilmente essere ulteriormente estesa per poter vaccinare un numero sufficiente di persone in tutto il mondo entro la fine dell'anno.
L'Oms stima che attualmente vi sia una disuguaglianza a livello mondiale nell'accesso ai vaccini anti-Covid, dal momento che nei Paesi più poveri le persone completamente vaccinate o che hanno ricevuto almeno una dose sono molte meno rispetto ai Paesi più ricchi in cui vengono prodotti i vaccini e i governi hanno iniziato a parlare di rivaccinazione.
In precedenza il direttore generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità aveva inoltre chiesto che almeno il 10% della popolazione di ciascun Paese fosse vaccinato entro settembre.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала