Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Festino no-vax a Pantelleria, finisce con mega focolaio: sindaco smentisce categoricamente

© Foto : CC-BY-NC-SA 3.0 IT / Ufficio Stampa Presidenza del Consiglio dei Ministri / Antonio MorlupiUn milione di vaccini Pfizer consegnati in tutta Italia
Un milione di vaccini Pfizer consegnati in tutta Italia - Sputnik Italia, 1920, 03.08.2021
Seguici su
A Pantelleria hanno un problema, solo metà della popolazione avente diritto è vaccinata. Lo ha detto il sindaco e così succede che sull’isola un festino estivo si trasforma in un maxi focolaio che finisce in tragedia.
70 i positivi scovati dall’Asp di Trapani, e in 3 ora sarebbero finiti in terapia intensiva.
Alla festa a Pantelleria avrebbero partecipato 100 persone e dal tracciamento messo in atto dalle autorità sanitarie di Trapani sarebbe appunto emerso che quasi la totalità di quanti sono risultati positivi non erano vaccinati.
Tutte persone di Pantelleria riportano vari quotidiani online e sarebbero tutte in isolamento, insieme a tutte le persone con cui sono entrate in contatto con loro.

Sindaco smentisce

Questa la notizia che circola, ma il sindaco la smentisce categoricamente e diffida i quotidiani dal pubblicare qualcosa che non corrisponde al vero.
Vincenzo Campo, sindaco di Pantelleria, attraverso la pagina Facebook dell’Assessorato alla Comunicazione Comune di Pantelleria, scrive:
“Ancora una volta il Sindaco di Pantelleria, Vincenzo Campo, deve intervenire per smentire le voci allarmistiche che diversi media stanno diffondendo sulla pericolosità dell’isola riguardo ai contagi Covid”.
E il comunicato prosegue affermando: “Niente di più fuorviante e falso. Pantelleria attualmente ha 67 positivi, di cui tre ospedalizzati, e 36 guariti. Tutti i soggetti che sono venuti a contatto con i positivi sono per lo più abitanti dell’isola e, in maggioranza, non vaccinati e sono stati isolati e sono sotto controllo. Non esiste alcun nuovo focolaio né alcun pericolo per i turisti che visitano l’isola e seguono le norme e le prescrizioni sanitarie in vigore in tutta Italia. Assolutamente falsa la notizia che trattasi di variante Delta, in quanto ancora non esistono dati ufficiali dell'Asp di Trapani che stanno sequenziando il virus”.
Se quindi è vero che tra i contagiati la maggioranza sono persone non vaccinate, falso che un nuovo focolaio è scoppiato sull’isola.
Il sindaco spiega che qualcuno sta rimestando informazioni legate ad un evento accaduto tre settimane fa.
“Leggiamo di focolai incontrollati, di centinaia di positivi, di variante delta, di pericolo, addirittura continua ad essere citata la festa tra adolescenti che presumibilmente più di tre settimane fa, ha dato il via alla situazione attuale come fosse avvenuta ieri”.
Ed è per questo che il Comune scrive:
“Continuare a riciclare una notizia vecchia di tre settimane, presentando l’isola come un luogo pericoloso sta portando danni enormi all’immagine di Pantelleria e all’economia turistica locale”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала