Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pozzuoli, evade due volte dai domiciliari nella stessa giornata: arrestato

© Fotolia / jinga80Manette
Manette - Sputnik Italia, 1920, 31.07.2021
Seguici su
Non contento, al secondo tentativo di fuga, il protagonista della vicenda ha minacciato di morte il gestore di un bar.
I Carabinieri di Pozzuoli hanno fatto scattare le manette per Antonio Lubrano, 23enne, evaso per due volte in poco nella stessa giornata dagli arresti domiciliari.
Stando a quanto riportato, il giovane si era allontanato una prima volta dalla propria abitazione, con i militari dell'Arma che lo hanno quindi fermato e sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari.
Dopo poco più di due ore, il Lubrano ha nuovamente violato la detenzione domestica, per recarsi al bar.
Qui si è reso protagonista di un alterco con il gestore, che è stato addirittura minacciato di morte, ed è stato arrestato.
In mattinata i Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco insieme a quelli del reggimento Campania avevano effettuato un servizio a largo raggio setacciando le strade della città, arrestando due persone, tra cui un 25enne a sua volta evaso dai domiciliari.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала