Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nave israeliana presa di mira al largo dell'Oman, afferma il ministero della Difesa britannico

© AP Photo / ISNADue petroliere attaccate nel Golfo di Oman
Due petroliere attaccate nel Golfo di Oman - Sputnik Italia, 1920, 30.07.2021
Seguici su
Il ministero della Difesa britannico ha dichiarato che una nave mercantile di proprietà israeliana è stata attaccata nel Mar Arabico ieri, giovedì 29 luglio, a circa 320 km dal porto di Duqm, aggiungendo che l'incidente non sarebbe legato alla pirateria.
L'incidente è avvenuto durante la notte, a nord-est dell'isola di Masirah, in Oman, secondo Londra. La United Kingdom Marine Trade Operations (UKMTO - agenzia della Royal Navy che fornisce un canale di informazioni tra le forze armate e il più ampio commercio marittimo internazionale) ha detto che è in corso un'indagine sull'attacco. Le autorità dell'Oman non hanno ancora affrontato l'incidente.
Il paese mediorientale si trova vicino al Golfo Persico e controlla rotte cruciali per il commercio del petrolio.
Negli ultimi mesi, nell'area si sono verificati diversi incidenti, che hanno provocato un'escalation delle tensioni tra Israele e Iran, poiché entrambe le parti si sono accusate a vicenda di aver attaccato le rispettive navi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала